Lega Navale Italiana sezione di Bari, il professor Fulvio Resta eletto nuovo presidente

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

Fulvio Resta è il nuovo presidente della Lega Navale Italiana sez. di Bari. Lo ha eletto sabato pomeriggio l’assemblea annuale dei soci, nella prestigiosa location del Palamartino di Bari, cortesemente messa a disposizione dall’Assessorato allo sport del Comune di Bari. Il Prof. Ing. Fulvio Resta, professore di Architettura Tecnica presso l’Università di Pavia, nonché celebre professionista barese, è da sempre legato alla nautica di diporto, seguendo inizialmente le orme paterne. E’ iscritto alla Lega Navale Italiana sin da quando è stata istituita la attuale sede nautica nel porto di Bari (1977); negli anni ha curato le vicende architettoniche della sede nautica e sociale. A cedere il “timone” è stato il Dott. Marcello Zaetta che aveva assunto la presidenza nel lontano 1994; durante la sua relazione a consuntivo ha avuto modo di ingraziare tutti i Consiglieri, i Sindaci, i Probiviri, i Soci ed i collaboratori che lo hanno affiancato nel tempo, in un lungo lavoro che ha portato al raggiungimento di preziosi traguardi e obiettivi, primo fra tutti il Collare d’oro al Merito Sportivo assegnatoci dal CONI nel 2015. Ha inoltre rivolto un sentito ringraziamento alla sua famiglia ed in particolare alla moglie Claudia, a cui ha sottratto tempo ma che è stata sempre vicina “sopportandolo e supportandolo”, condividendo con lui la passione, l’impegno e i sacrifici richiesti dal ruolo e non facendogli mai mancare preziosi consigli e incoraggiamenti. Ha ribadito la propria felicità e orgoglio nell'aver condotto la Sezione al timone per 27 anni. Una lunga e impegnativa navigazione che ha affrontato consapevole dei suoi limiti ma altrettanto consapevole di aver agito sempre al meglio delle proprie possibilità per la crescita e lo sviluppo della Sezione. Ha dichiarato: "Lascio il mio incarico di Presidente avendo raggiunto il limite del numero di mandati previsto dallo Statuto della LNI: cedo il timone della barca ma sarò sempre un membro dell’equipaggio e non metterò da parte la mia passione, la mia esperienza e il mio bagaglio storico e culturale che saranno sempre al servizio della Lega Navale." Le elezioni, con 36 preferenze su 40 votanti, hanno dato vita al nuovo Organo Collegiale così composto: Prof. Ing. Fulvio Resta Presidente Sig. Paolo Piergiovanni Vice Presidente Sig. Francesco Travaglio Segretario Sig. Saverio Scannicchio Tesoriere Ing. Mauro Spagnoletta Consigliere allo Sport Sig. Claudio Iusco Consigliere alla Propaganda Dott. Marcello Zaetta Consigliere alle attività Culturali Sig. Antonio Nicolardi Consigliere alla Sede Dott. Francesco Savino Consigliere responsabile Medico Sociale SUPPLENTI Prof. Ignazio Dragone Dott. Michele Sisto Dott. Alessandro Vacca COLLEGIO DEI PROBIVIRI Prof. Andrea Ceglie Presidente Dott. Emanuele Fino Componente Ing. Vito Mola Componente Sig. Filippo Rubino Supplente COLLEGIO DEI REVISORI Avv. Giovanni Masciopinto Presidente Ing. Raffaele Macario Componente Sig. Nicola Intini Componente Avv. Tommaso Romano Supplente Il programma di lavoro proposto comprende: - il rilancio dell’attività sportiva, - il miglioramento delle strutture a servizio dei soci e atleti, - l’incremento del coinvolgimento dei soci attraverso la promozione di iniziative culturali e ludiche, - l’accrescimento del numero di soci mediante l’attivazione di iniziative di pro-paganda a livello locale e regionale.

Torna su
BariToday è in caricamento