"L'Italia delle donne", domenica da tutto esaurito al Petruzzelli per le Lezioni di Storia

Teatro gremito per il primo appuntamento del ciclo culturale organizzato da Laterza in collaborazione con la Fondazione Lirico Sinfonica, il Comune e la Regione

Tutto esaurito al teatro petruzzelli di Bari per il primo appuntamento delle Lezioni di Storia, dedicato all'Italia delle donne', organizzato dalla casa editrice Laterza in collaborazione con la Fondazione Lirico Sinfonica Petruzzelli, il Comune e la Regione. Sul palco del politeama, la professoressa Giuseppina Muzzarelli dell'Università di Bologna ha raccontato la vita di Matilde di Canossa. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Soddisfatto il sindaco di Bari e presidente della Fondazione, Antonio Decaro: "Questo è la nostra Bari, una città dove l'offerta è ampia e diversa, dove stiamo lavorando perché la domenica i teatri siano aperti e le spiagge accessibili. Un ringraziamento alla casa editrice Laterza per questa bella occasione di cultura e ai lavoratori della Fondazione Petruzzelli che stanno facendo del nostro Teatro una grande piazza".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il professor Lopalco ottimista sull'epidemia: "La prima ondata pandemica del covid-19 si è spenta"

  • "Se mi riprendi ti butto a mare": giornalista e operatore Rai aggrediti sul lungomare mentre filmavano gli assembramenti

  • Vieni a ballare in Puglia: verso la riapertura delle discoteche all'aperto

  • Superbonus al 110%, ristrutturare casa a costo zero: chi può richiedere la detrazione e quali lavori effettuare

  • Quattordici marittimi della Costa Crociere ricoverati per covid ad Acquaviva: "Tutti asintomatici"

  • Coronavirus, al via i test sierologici gratuiti per l'indagine nazionale: 27 i Comuni della provincia di Bari coinvolti

Torna su
BariToday è in caricamento