rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Attualità Libertà

Aggredisce ex convivente e il nonno della giovane per poi inveire contro gli agenti: nei guai 35enne già ai domiciliari

La giovane e il pensionato, a seguito dell’aggressione subita, sono stati trasportati presso il Pronto Soccorso dell’Ospedale “Mater Dei”.

Avrebbe aggredito la ex convivente di 27anni e il nonno della ragazza, un 88enne, per poi insultare gli agenti delle Volanti della Polizia giunti sul posto, nel quartiere Libertà di Bari: un 35enne già noto alle Forze dell'Ordine e attualmente ai domiciliati è stato denunciato per maltrattamenti e oltraggio a pubblico ufficiale

La giovane e il pensionato, a seguito dell’aggressione subita, sono stati trasportati presso il Pronto Soccorso dell’Ospedale “Mater Dei”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggredisce ex convivente e il nonno della giovane per poi inveire contro gli agenti: nei guai 35enne già ai domiciliari

BariToday è in caricamento