menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aggredisce ex convivente e il nonno della giovane per poi inveire contro gli agenti: nei guai 35enne già ai domiciliari

La giovane e il pensionato, a seguito dell’aggressione subita, sono stati trasportati presso il Pronto Soccorso dell’Ospedale “Mater Dei”.

Avrebbe aggredito la ex convivente di 27anni e il nonno della ragazza, un 88enne, per poi insultare gli agenti delle Volanti della Polizia giunti sul posto, nel quartiere Libertà di Bari: un 35enne già noto alle Forze dell'Ordine e attualmente ai domiciliati è stato denunciato per maltrattamenti e oltraggio a pubblico ufficiale

La giovane e il pensionato, a seguito dell’aggressione subita, sono stati trasportati presso il Pronto Soccorso dell’Ospedale “Mater Dei”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"C'è speranza per tutti, persino per voi", l'appello di Checco Zalone per ritrovare il furgone rubato agli atleti di calcio in carrozzina

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento