menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Lopalco

Lopalco

Vaccini anticovid, Lopalco: "In Puglia seconda dose con Astrazeneca per chi l'ha già ricevuto, a prescindere dall'età"

L'assessore alla Sanità, interpellato dall'Ansa, conferma che per i richiami sarà utilizzato lo stesso vaccino. Sulla vaccinazione degli over 60: "Sarà condotta utilizzando AstraZeneca in tutte le categorie, a meno che non si tratti di pazienti con elevato livello di fragilità"

Chi in Puglia "ha ricevuto la prima dose AstraZeneca, come da indicazioni del ministero, avrà la seconda dose dello stesso vaccino, a prescindere dall'età". A chiarirlo, interpellato dall'Ansa, è l'assessore regionale alla Sanità, Pierluigi Lopalco. 

"La vaccinazione degli over 60 - prosegue Lopalco, le cui parole sono riportate dall'agenzia - sarà condotta utilizzando AstraZeneca in tutte le categorie, a meno che non si tratti di pazienti con elevato livello di fragilità, i cosiddetti ultra fragili, per cui è indicato il vaccino mRNA". Per i pazienti fragili e ultra fragili, infatti, in Puglia sono stati utilizzati i vaccini Pfizer e Moderna.

Attualmente nella nostra regione, come ricorda l'Ansa, sono 140.182 le dosi di AstraZeneca somministrate, andate in prevalenza a docenti e forze dell'ordine, con una età media intorno ai 50 anni circa.

La nuova circolazione del Ministero della Salute dopo la decisione Ema

Dopo l'ultimo pronunciamento di Ema su Astrazeneca (qui l'intera vicenda ricostruitda da Today.it), il ministero della Salute ha aggiornato le raccomandazioni sul vaccino Vaxzevria di AstraZeneca. La circolare - inviata a Regioni, istituzioni ed associazioni - ribadisce che il vaccino è approvato dai 18 anni d'età. "Sulla base delle attuali evidenze, tenuto conto del basso rischio di reazioni avverse di tipo tromboembolico a fronte dell'elevata mortalità da COVID-19 nelle fasce di età più avanzate - si legge - si rappresenta che è raccomandato un suo uso preferenziale nelle persone sopra i 60 anni". "Chi ha già ricevuto una prima dose Vaxzevria, può completare il ciclo col medesimo vaccino".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento