Riqualificazione del lungomare Città Vecchia, avanti con la progettazione: "Nuovo look e spazi per il tempo libero"

Prosegue l'iter burocratico avviato dal Comune: in corso la redazione del progetto preliminare che dovrebbe essere consegnato entro ottobre. Successivamente sarà avviata la fase di acquisizione dei pareri

I lavori, se non vi saranno intoppi, dovrebbero cominciare nel 2019 e ridisegneranno completamente il volto e la fruibilità dello storico fronte mare della città vecchia, trasformandolo in una zona d'attrazione tra pontili, aree relax e strutture per il tempo libero. Prosegue, sottotraccia, il lavoro di Comune e studio vincitore (si tratta di professionisti baresi coordinati dall'architetto Giuseppe Sylos Labini), impegnati a superare le varie fasi progettuali, a cominciare da quella preliminare, avviata ufficialmente ad inizio agosto dopo la firma del contratto avvenuta a luglio scorso. In questa prima parte verranno realizzati gli elaborati che integreranno la proposta risultata vincitrice dal concorso di idee dello scorso anno: "I concorrenti - spiega l'assessore cittadino ai Lavori Pubblici, Giuseppe Galasso - - dovevano presentare una versione light del preliminare. In questo caso, i vincitori completeranno il tutto con le tavole rimanenti. Avranno 80 giorni di tempo". 

I prossimi passi della progettazione del lungomare

Entro fine ottobre, dunque, sarà attivato lo step successivo, quello dell'acquisizione dei pareri, in un tratto di lungomare fortemente vincolato dal punto di vista architettonico e storico: Sovrintendenza ma anche altri enti come la Capitaneria dovranno dare il loro via libera, operazione che potrebbe richiedere diversi mesi. Il passaggio successivo sarà invece la redazione e la vidimazione dei progetti definitivi (altri 80 giorni) ed esecutivi (50 giorni). E' ragionevole pensare che i cantieri possano partire dalla seconda metà del 2019, come minimo. Dopodiché il volto del lungomare sarà totalmente rinnovato e decisamente più appetibile per i baresi e i tanti turisti che scelgono il capoluogo pugliese per trascorrere le loro vacanze. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia resta 'zona arancione', la decisione del ministro Speranza: misure confermate

  • Dagli spostamenti tra regioni ai cenoni (vietati), il nuovo Dpcm e le misure al vaglio per Natale

  • Asfalto viscido per la pioggia, auto si ribalta e finisce fuori strada: muore 19enne

  • Folle inseguimento a 120 km/h per le strade di Carbonara: arrestato pregiudicato 33enne

  • Calano le occupazioni delle terapie intensive covid in Puglia: migliora anche il trend dei contagi sui tamponi eseguiti

  • Spostamenti ingiustificati fuori Comune, cibi e bevande consumati nei pressi di bar e locali: controlli anticovid e multe nel Barese 

Torna su
BariToday è in caricamento