rotate-mobile
Attualità

Pulizia, sistemazione dei pontili e del verde: le spiagge cittadine si preparano alla bella stagione

Primi interventi di manutenzione a San Giorgio, poi toccherà a Pane e Pomodoro e Torre Quetta, che dovrebbe essere pronta per Pasqua. Attività programmate anche a San Girolamo, dove però continuano i lavori

Da San Giorgio ai due lidi di Pane e Pomodoro e Torre Quetta, al litorale di San Girolamo. Con l'avvicinarsi delle festività pasquali e della bella stagione, le spiagge cittadine si preparano ad accogliere i baresi. 

Lungomare Sud: primi interventi a San Giorgio, Torre Quetta aperta a Pasqua

In questi giorni, i primi interventi di manutenzione - disposti come ogni anno in vista della stagione estiva - sono cominciati a San Giorgio, nella struttura in metallo affidata in concessione alla scuola di Cat surf. Successivamente la manutenzione si sposterà nei due lidi di Pane e Pomodoro e Torre Quetta, dove sono previste la sistemazione dei pontili e la pulizia sia delle spiagge sia delle aree limitrofe. Cambierà 'volto' anche l’area verde che insiste tra l’ingresso del park&ride di Pane e Pomodoro e Torre Quetta, che la Multiservizi ha scelto di adottare e di allestire con un camminamento pedonale e nuove piantumazioni. Il punto sui lavori è stato fatto questa mattina, nel corso di un sopralluogo del sindaco Antonio Decaro, con i tecnici del settore Lavori Pubblici, le aziende Multiservizi e Amiu, l'assessore al Commercio Carla Palone. Per Torre Quetta, in particolare, l'obiettivo è di avviare le attività per Pasqua e Pasquetta, " per chi sceglierà di restare a Bari per le feste", commenta Palone.

San Girolamo: il cantiere e la pulizia delle spiagge

Il sopralluogo ha anche riguardato il lungomare di San Girolamo, dove sono ugualmente previste manutenzioni e pulizia sulle spiagge. Proseguono invece i lavori nella parte centrale del waterfront, dove, in corrispondenza della piazza sul mare, oggi è iniziato il montaggio delle nuove ringhiere, i lavori sulla sede stradale sono quasi ultimati. Qui l’impresa comunale comincerà a lavorare con la movimentazione dei ciottoli per creare una discesa a mare e, laddove la sabbia è arrivata a riva, una sistemazione delle aree scoperte. Nei prossimi giorni Amiu si occuperà della pulizia straordinaria dei due tratti di lungomare, mentre l’azienda responsabile, come da progetto, delle aree verdi avvierà le sue attività di pulizia e manutenzione delle aiuole. "Da nord a sud stiamo monitorando le spiagge cittadine - spiega il sindaco Decaro - per cominciare tutte le attività che, ogni anno, si rendono necessarie per la piena fruibilità delle nostre spiagge pubbliche. Con l’arrivo delle belle giornate i baresi ricominceranno a frequentare il nostro mare, che si tratti di una semplice passeggiata o di una mattinata per prendere il sole. Rispetto al passato, quest'anno contiamo di poter godere della nuova spiaggia di San Girolamo libera dal cantiere".

waterfront san girolamo 6-2-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pulizia, sistemazione dei pontili e del verde: le spiagge cittadine si preparano alla bella stagione

BariToday è in caricamento