rotate-mobile
Lunedì, 15 Agosto 2022
Attualità Locorotondo

Lo scrittore pugliese Mario Desiati vince il Premio Strega 2022

Il riconoscimento letterario conquistato con 'Spatriati', edito da Einaudi. Il romanzo racconta la storia di Claudia e Francesco, due ragazzi di Martina Franca, paese di provenienza dell'autore

E' lo scrittore pugliese Mario Desiati, con il romanzo 'Spatriati' (Einaudi), il vincitore della LXXVI edizione del Premio Strega.

Nato a Locorotondo 45 anni fa, cresciuto nella vicina Martina Franca, esordisce nel 2003 come narratore con il romanzo 'Neppure quando è notte'. 

Già in corsa per il riconoscimento letterario nel 2011 con 'Ternitti', Desiati, dat sin dall'inizio per favorito in questa edizione, ha conquistato il Premio Strega 2022 con 166 voti. A seguire: Claudio Piersanti, 'Quel maledetto Vronskij' (Rizzoli) con 90 voti; Alessandra Carati, 'E poi saremo salvi' (Mondadori) con 83 voti; Veronica Raimo, 'Niente di vero' (Einaudi) con 62 voti; Marco Amerighi, 'Randagi' (Bollati Boringhieri) con 61 voti; Fabio Bacà, 'Nova' (Adelphi) con 51 voti; Veronica Galletta, 'Nina sull'argine' (minimum fax) con 24 voti. 

Il romanzo di Desiati racconta la storia di due ragazzi, Claudia e Francesco. La loro amicizia nasce a scuola, nel pieno della provincia, a Martina Franca (stesso paese in cui l'autore è cresciuto). Sono due 'spatriati', fuori dagli schemi, o semplicemente giovani, e da 'spatriati' lasceranno la loro terra. Un romanzo che affronta i temi dell'appartenenza e dell'accettazione di sé, che parla di una generazione che ha guardato lontano per trovarsi.

La dedica agli scrittori pugliesi

“Stasera lascerò questa bottiglia intonsa - ha affermato Desiati ricevendo il premio - Non la aprirò qui. La aprirò in Puglia, in ricordo degli scrittori della mia terra. A cominciare da Maria Teresa Di Lascia che nel 1995 vinse il Premio Strega e non poté ritirare questa bottiglia perché morì alcuni mesi prima. E vorrei aprirla là dove c’è Alessandro Leogrande, che era un mio amico. L’avremmo bevuta insieme questa bottiglia”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lo scrittore pugliese Mario Desiati vince il Premio Strega 2022

BariToday è in caricamento