Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ripartenza dei matrimoni in Puglia dopo i divieti Covid, Lopalco: "Invitati solo con il green pass"

L'assessore regionale alla Salute spiega che si potrà accedere all'evento solo con almeno una dose di vaccino dopo 15 giorni, se si è già avuta la malattia, o con tampone negativo entro le precedenti 48 ore

"In questo protocollo rispetto a quello dell'anno scorso è stato inserito il principio che ormai tutti conosciamo del 'certificato verde'. Per accedere all'evento bisogna che tutti gli ospiti rispondano a una delle tre caratteristiche che sappiamo": è quanto affermato dall'assessore regionale alla Salute, Pier Luigi Lopalco, durante la presentazione delle linee guida della Puglia per le ripartenze del settore matrimoni dopo i divieti Covid. lo riporta l'agenzia Dire.

Lopalco spiega che le tre condizioni sono per partecipare sono "l'aver superato l'infezione o la malattia e l'essersi vaccinati. In questo caso è stato introdotto anche il principio che basta una sola dose: 15 giorni dopo la prima dose si è certificati per poter accedere a questi eventi. Oppure, nel caso in cui specie per i più giovani che non hanno avuto l'infezione e non hanno ancora avuto accesso alla vaccinazione, basta il tampone rapido entro le 48 ore precedenti all'evento".

Le linee guida pensate dalla regione Puglia ricalcano quelle in vigore lo scorso anno ovvero "distanziamenti e mascherine soltanto in alcuni momenti in cui ci si alza dal tavolo e non è possibile mantenere le distanze di sicurezza", ha aggiunto l'epidemiologo spiegando che "all'aperto c'è molta più libertà per quanto riguarda gli eventi danzanti, al chiuso invece l'evento danzante deve essere un po' più limitato: si parla di una limitazione e di una durata di 15 minuti. Però sappiamo che soprattutto nelle celebrazioni estive è poco rilevante perché questi eventi si possono tranquillamente svolgere all'aperto". "È un protocollo valido oggi, per poter far partire immediatamente il settore tra 15 giorni. Si spera - ha concluso Lopalco - che con l'avanzamento e il miglioramento della situazione epidemiologica si possano fare ulteriori ritocchi".

Si parla di

Video popolari

Ripartenza dei matrimoni in Puglia dopo i divieti Covid, Lopalco: "Invitati solo con il green pass"

BariToday è in caricamento