Venerdì, 25 Giugno 2021
Attualità San Paolo / Viale Lazio

Operatori "precari" all'esterno e struttura fatiscente, il mercato del San Paolo dopo l'incendio: "Serve riqualificazione totale"

Il M5S chiede al Comune provvedimenti per aiutare i commercianti della struttura di viale Lazio danneggiata da un incendio lo scorso 2 gennaio

Una situazione di "precarietà" con "gazebo e bancarelle di fortuna" che "sta già minando le entrate dei commercianti": i consiglieri municipali del M5S Chiara Riccardi e Giuseppe Catalano chiedono al Comune provvedimenti per aiutare gli operatori del mercato coperto di viale Lazio, nel quartiere San Paolo di Bari, danneggiato da un incendio lo scorso 2 gennaio.

Gli operatori, da allora, stanno lavorando sotto alcuni portici all'esterno della struttura, in attesa del ripristino dei luoghi: "Poiché la risoluzione dei danni non sembra immediata - spiegano i pentastellati - l’arrivo delle giornate calde e assolate, se porterebbe una ripresa dei consumi, con le attuali strutture, non consentirà di cogliere l’occasione: il caldo renderà impossibile conservare la merce invenduta e diminuirà l’offerta di generi deperibili che, fuori della 'catena del freddo', non possono essere venduti nel giro di qualche ora".

Per questa ragione, Riccardi e Catalano, assieme ai consiglieri comunali Elisabetta Pani, Antonello Delle Fontane e Alessandra Simone, chiedono "di azzerare gli oneri comunali per i commercianti colpiti dal disastro" e propongono agli "assessori competenti della giunta Decaro di verificare la fattibilità, sia di tempo che di costi-efficacia, di una messa in sicurezza definitiva della struttura Mercato del San Paolo, realizzata da decenni e, prima dell’incendio, interessata solo da minuto mantenimento". Tra i problemi del mercato, segnalati dal M5S, anche la puzza "di fogna", una "carente raccolta dei rifiuti" e "inflitrazioni di acqua a cui non basta più solo una semplice pitturazione"

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Operatori "precari" all'esterno e struttura fatiscente, il mercato del San Paolo dopo l'incendio: "Serve riqualificazione totale"

BariToday è in caricamento