menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Bloccare le tasse per gli operatori" del mercato San Paolo dopo l'incendio: la proposta dal Municipio al Comune

E'quanto ha assicurato l'assessore cittadino al Commercio, Carla Palone, nel corso di una seduta monotematica del Municipio 3 

Un impegno del Comune per sospendere il canone mensile di affitto dei locali per i commercianti del mercato coperto di viale Lazio nel quartiere San Paolo di Bari, dopo l'incendio di inizio gennaio che ha distrutto due box, rendendo al momento inutilizzabile la struttura: è quanto ha assicurato l'assessore cittadino al Commercio, Carla Palone, nel corso di una seduta monotematica del Municipio 3. 

Nel corso della riunione, era stato avanzato (ed è in attesa di votazione), sull'argomento del blocco delle tasse, un ordine del giorno del Movimento Cinque Stelle, presentato dai consiglieri Riccardi e Catalano che impegna il presidnete Schingaro e l'assessore Palone "ad audire gli stessi operatori mercatali per ascoltare le loro istanze".

"Il Consiglio  - spiega il presidente Nicola Schingaro - si è fatto subito portavoce dei disagi che i commercianti stanno vivendo a causa del danno subito e delle istanze che stanno avanzando per vedere risolti i problemi. In maggioranza, il Consiglio ha proposto di applicare momentaneamente la sospensione del canone mensile di affitto dei locali per i commercianti che operano nella struttura del mercato coperto, viste le enormi perdite economiche che ancora stanno affrontando. Ringraziamo subito l’Assessore Carla Palone, non solo per aver accettato il nostro invito ed aver presenziato al nostro Consiglio di Municipio, ma anche e soprattutto per aver ascoltato la nostra richiesta ed aver assicurato il suo impegno per rendere al più presto esecutiva tale sospensione di pagamento.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento