menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'attesa continua per il mercato di via Amendola: mancano altre certificazioni, apertura in autunno?

Non è stato ancora completato l'iter autorizzativo per consentire l'avvio delle attività nei 29 box della struttura

Non sarà pronto per quest'estate il nuovo mercato di via Amendola. La struttura, dotata di 29 box, nella quale troveranno spazio i 14 operatori attualmente presenti su via Nizza e altri vincitori dell'avviso pubblico, non è ancora dotata di tutte le autorizzazioni necessarie per l'apertura. A darne notizia è La Gazzetta del Mezzogiorno che ha ascoltato l'assessore cittadino al Commercio, Carla Palone.

L'iter del Comune, per il rilascio del certificato di idoneità tecnica si è concluso a metà giugno. A mancare, per il momento, è la documentazione che certifica la manutenzione degli impianti nel corso del tempo e il certificato di prevenzione incendi. Nei mesi scorsi, aveva spiegato a giugno, a BariToday, l'assessore Palone, erano stati già effettuati i collaudi anti-incendio. La procedura, dunque, sarà probabilmente completata nelle prossime settimane ma non in tempo per vedere un'apertura estiva della struttura, dotata di 1445 mq di spazi e parcheggio interrato da 50 posti auto. Sarà  dunque l'autunno la stagione giusta per vedere il definitivo addio delle bancarelle da via Nizza?

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento