rotate-mobile
Martedì, 31 Gennaio 2023
Attualità

A Villa Framarino una meridiana in memoria di Mauria Maugeri: "Il suo ricordo sempre vivo, grati per il suo impegno"

L’iniziativa è stata curata e organizzata dall’associazione culturale Andromeda. Alla cerimonia presenti il sindaco Decaro e il presidente della Regione, Michele Emiliano

Una meridiana in memoria di Maria Maugeri, assessora all'Ambiente del Comune di Bari nella giunta Emiliano, scomparsa sei anni fa, è stata inaugurata questa mattina sul terrazzo di Villa Framarino, nel parco naturale regionale di Lama Balice. L’iniziativa è stata curata e organizzata dall’associazione culturale Andromeda, guidata dal presidente Pierluigi Catizone, presidente che svolge attività di didattica e divulgazione astronomica e ambientale a Villa Framarino.

“Questo spazio, come tanti altri in città, ci parla di Maria Maugeri, del suo impegno civile, politico e ambientale e del suo amore smisurato per Bari – ha spiegato Decaro -. Oggi, grazie all’iniziativa dell’associazione culturale Andromeda, le dedichiamo una meridiana a testimonianza del ricordo di Maria che, a sei anni dalla sua scomparsa, è ancora vivo. E noi vogliamo che resti tale, perché Maria Maugeri a questa città, al nostro territorio, alla tutela dell’ambiente e della salute dei cittadini ha dedicato tutta se stessa. E lo ha fatto, è bene ricordarlo, in tempi  in cui le questioni ambientali non godevano certo dell’attenzione attuale: la lotta al consumo di suolo, o alla cementificazione, le battaglie per le bonifiche ambientali al fianco dei cittadini, l’impegno per la valorizzazione e la difesa degli ecosistemi della lame che solcano il territorio comunale e le tante attività, forse minori, ma che abbiamo condotto insieme per sensibilizzare i cittadini alla riduzione del traffico e dell’inquinamento in città. Per questo le siamo grati e proseguiamo sulla strada tracciata da lei e dalle tante persone che nei comitati e nelle associazioni continuano a tenere alta l’attenzione su grandi e piccole questioni ambientali la cui soluzione rappresenta un passo avanti per la nostra comunità. he sia il suo ricordo ad indicarci sempre la strada da seguire come questa meridiana ci indicherà sempre il sole che sorge e che tramonta sulla nostra città”. 

“Questo è un luogo straordinario – ha dichiarato Emiliano, che ha preso parte alla cerimonia - che, quasi 20 anni fa quando sono diventato sindaco di Bari, Maria Maugeri trasformò da luogo dell’abbandono a luogo di esaltazione del rapporto tra i baresi e l’ambiente. Oggi l’abbiamo ricordata con una meridiana, ma lei è ovunque, nella nostra vita, nelle nostre attività quotidiane. Maria è con noi nel futuro, non solo nel passato. Per noi è motivo di grande incoraggiamento e di grande forza”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Villa Framarino una meridiana in memoria di Mauria Maugeri: "Il suo ricordo sempre vivo, grati per il suo impegno"

BariToday è in caricamento