Mercoledì, 22 Settembre 2021
Attualità

Modugno set cinematografico del nuovo film di Gabriele Lavia: dal lunedì si gira 'L'uomo dal fiore in bocca'

La pellicola è tratta dall'omonimo dramma borghese di Pirandello che riflette sulla vita e la morte nel dialogo di un uomo malato di tumore con un casuale avventore del caffè di una stazione

Cominceranno il 31 agosto a Modugno, vicino Bari, le riprese del nuovo film di Gabriele Lavia, "L'uomo dal fiore in bocca", tratto dall'omonimo dramma borghese di Pirandello che riflette sulla vita e la morte nel dialogo di un uomo malato di tumore con un casuale avventore del caffè di una stazione. Interpreti sono lo stesso Lavia e Michele Demaria.

Le riprese, in programma fino al 20 settembre, saranno effettuate in un capannone nella zona industriale della cittadina alle porte di Bari, nel quale è stata ricostruita la sala d'aspetto di una stazione anni Trenta e parte di una banchina con binario. La fotografia è di Tommaso Lusena De Sarmiento, la scenografia di Dario Curatolo, i costumi di Angela Tommasicchio. Il film è prodotto da Manuela Cacciamani (One More Pictures) con Rai Cinema e il sostegno logistico di Apulia Film Commission. La troupe del film è composta all'80% da personale pugliese, come lo è il 'service' della Dinamo Film.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Modugno set cinematografico del nuovo film di Gabriele Lavia: dal lunedì si gira 'L'uomo dal fiore in bocca'

BariToday è in caricamento