Isola ecologica per i rifiuti recuperati in mare dai pescatori: a Molfetta una mano per il rispetto dell'ambiente

A realizzarla il Comune di Molfetta attraverso un protocollo con Associazione Armatori da Pesca, ASM w Capitaneria di porto. L'isola ecologica è stata realizzata sulla banchina del porto

Un'isola ecologica per consentire ai pescatori di gettare i rifiuti recuperati durante le operazioni di pesca, dopo averli opportunamente differenziati: a realizzarla, il Comune di Molfetta attraverso un protocollo con Associazione Armatori da Pesca, ASM w Capitaneria di porto. L'isola ecologica è stata realizzata sulla banchina del porto ed aperta a tutti gli operatori del mare: "Sulla base delle indicazioni che verranno dai pescatori -  spiega il presidente di Asm, Vito Paparella - siamo disponibili ad un allargamento delle fasce orarie di apertura e chiusura dell’isola".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due baresi morti nel terribile incidente di Mottola: le vittime sono tre, altrettanti i feriti di cui uno in gravi condizioni

  • Violenta rissa a Bari, volano calci e pugni in strada: arrestati studente universitario e due trentenni

  • Panico da Coronavirus, l'ordine degli psicologi in Puglia lancia l'allarme: "State lontani dai social, veicolano solo terrore"

  • Cinque casi sovrapponibili al coronavirus in Puglia, scatta il censimento per chi arriva dalle regioni del contagio

  • Scontri tra tifosi baresi e leccesi in autostrada a Cerignola: veicoli in fiamme

  • A Santa Caterina apre il nuovo Parco Commerciale: dal 28 febbraio l'inaugurazione dei primi maxi store

Torna su
BariToday è in caricamento