menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto Fb Carlos Modugno

Foto Fb Carlos Modugno

Addio a Carlos Modugno, gran lavoratore con la passione per la musica

"Avevi per noi coltivato la speranza di una vita diversa raccontando la tua storia durante un seminario per gli adolescenti" il ricordo dell'associazione 'Il lungomare che vorrei'. Il decesso nell'incidente avvenuto questa mattina sulla sp110

A 25 anni il mondo di Carlos Modugno si divideva in due: da un lato il lavoro - era impiegato in una ditta di pulizie a Modugno - dall'altro la musica, una passione che coltivava senza sosta. È la sua, la vita spezzata questa mattina nel terribile incidente avvenuto sulla ss110, dove è rimasto ferito anche il conducente del furgone finito fuori strada. Alla notizia del decesso, in tanti hanno lasciato un messaggio di cordoglio per Carlos, originario di Palese, che nel 2017 aveva anche aperto una pagina sui social dedicata esclusivamente alla sua carriera da musicista. 

E attraverso le note era riuscito ad avvicinarsi alle generazioni più giovani, formando un suo seguito. Lo ricorda anche l'associazione 'Il lungomare che vorrei', che lo ha reso protagonista di un incontro pubblico: "Avevi per noi coltivato la speranza di una vita diversa raccontando la tua storia - scrivono in un post - durante un seminario per gli adolescenti e ci avevi incantato con quel tuo modo semplice di rassicurare noi genitori...Mai si erano visti tanti ragazzi ad un seminario di tal genere!". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento