menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Grande passione per il suo lavoro e rispetto per tutti": Bari dice addio al ristoratore Pietro Conte

Da anni alla guida del ristorante 'Terranima', aveva 73 anni. Tanti i messaggi di commiato di amici e clienti lasciati anche sui social. I funerali sono in programma il 10 febbraio

"Un ristoratore che aveva passione per il suo lavoro e rispetto di tutti. Un gran signore, una persona perbene, un caro amico". È solo uno dei tanti messaggi di commiato che sono comparsi sui social per ricordare Pietro Conte, scomparso a 73 anni. Un nome conosciutissimo nel campo della ristorazione: nella sua trattoria 'Terranima', nel quartiere Libertà di Bari, aveva accolto negli anni centinaia di clienti e amici, a cui era rimasta nel cuore la gentilezza del titolare. Oltre a Terranima, gestiva con la figlia il caffè 'Batafobrle', attivo subito accanto al ristorante. "Ho conosciuto Pietro Conte diversi anni fa nel suo ristorante - scrive l'assessore al Commercio, Carla Palone - abbiamo poi lavorato insieme alla pubblicazione 'Buonvento' di Sabrina Merolla ed. Gelsorosso Casa Editrice. In quell’occasione ho potuto toccare l’anima di un luogo dove la cultura, l’arte e i sapori della nostra terra si incontravano, nel vero senso della parola. Oggi il Batafobrle, Terranima e la nostra città hanno perso una voce colta e illuminata che mancherà a tutti noi. Buon viaggio, amico mio". I funerali saranno celebrati il 10 febbraio alle 16 nella chiesa Preziosissimo sangue e San Rocco a Bari, in via Sagarriga Visconti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lolita Lobosco, Bari in tv è bellissima ma sui social piovono critiche:"Quell'accento una forzatura, noi non parliamo così"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento