Attualità

Bari piange la scomparsa di Franco Cassano: la camera ardente allestita nell'aula magna dell'Università

A piccoli gruppi, nel rispetto delle restrizioni anti Covid, sarà possibile accedervi dalle 19 di questa sera. Domani pomeriggio cerimonia laica nell'atrio del palazzo Ateneo

Sarà aperta dalle 19 di questa sera la camera ardente allestita nell'aula magna 'Aldo Cossu' del Palazzo Ateneo per l'ultimo saluto a Franco Cassano. Si potrà accedere - rende noto l'Università di Bari - dall’ingresso di Via Crisanzio, solo a piccoli gruppi e muniti di dispositivi di sicurezza.

Domani 24 febbraio 2021 alle 16.00 nell’Atrio di Piazza Umberto  si terrà la cerimonia laica per ricordare il prof. Franco Cassano. L’accesso, in osservanza delle norme dettate dall’emergenza sanitaria, sarà consentito fino ad esaurimento dei 60 posti disponibili. La cerimonia sarà trasmessa in diretta streaming sulla pagina www.uniba.it

Intanto il Rettore , Stefano Bronzini, in una nota ricorda con grande emozione l'intellettuale barese scomparso oggi: “Con Franco Cassano si ragionava nei momenti più impensabili. C’era un angolo del suo tempo che condividevamo la mattina facendo colazione. Era un incontro casuale e allo stesso tempo voluto che apriva la giornata all’incanto del pensiero. Aveva un’intelligenza ricca di suggestioni e accompagnava la riflessione. Franco aveva un’intelligenza pronta, anzi aveva qualcosa di più delle persone intelligenti. Ragionava con libertà e invitava alla libertà del pensiero. E’ stato un maestro per tanti, lo è stato per me. La sua amicizia mi inorgogliva. Ci mancherà”.

(foto Ansa)
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bari piange la scomparsa di Franco Cassano: la camera ardente allestita nell'aula magna dell'Università

BariToday è in caricamento