Addio a Giuseppe Scaglione: scompare a 40 anni l'attivista sempre attento ai problemi del suo quartiere

Calabrese d'origine, ma da anni residente a Bari, era stato presidente del comitato di quartiere 'zona 167' di Palese. E' morto a causa di un ictus

È scomparso a 40 anni, a causa di un ictus, Giuseppe Scaglione, originario di Acri - in Calabria - ma da anni residente a Bari. Presidente del comitato di quartiere 'zona 167' di Palese, Scaglione aveva portato avanti tante battaglie nel quartiere a nord di Bari, sempre dalla parte dei residenti. Va ricordata ad esempio, l'apertura del giardino della scuola Collodi, in via Leonardo del Turco, alla cittadinanza nel 2018. Un'idea che, ai suoi albori, aveva anticipato proprio alla redazione di BariToday, raccontando come la zona 167 necessitasse di uno spazio in cui ospitare eventi aperti a tutta la cittadinanza. Ed era lui stesso che, come per tutte le battaglie combattute contro il degrado nel quartiere, si era occupato in prima persona di aprirlo ogni pomeriggio, con il supporto degli altri residenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Attivista civico instancabile, Scaglione, che fino al 2017 era stato anche segretario del circolo Pd 'Giannini' di Carrassi. Poi si era spostato a Palese, sposando subito le battaglie dei residenti, che sentiva sempre sue. Tantissimi gli attestati di stima in rete, tra cui quello dell'assessore allo Sport del Comune, Pietro Petruzzelli: "Giuseppe Scaglione non c'è più, ma restano la sua forza, la sua lealtà, la sua passione - il messaggio affidato ai social - Quella stessa passione, caro Giuseppe, che ti ha fatto mettere in piedi con altri residenti il comitato di quartiere della zona 167 di Palese. Quella stessa passione che è diventata impegno civico in una terra che non era tua di origine ma ormai ti apparteneva. Quella stessa passione che ci ha unito in tanti anni di battaglie insieme".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Verso un nuovo Dpcm già oggi? Per fermare il contagio covid in arrivo il coprifuoco alle 22

  • Tre 'mini zone rosse' a Bari vecchia, nell'Umbertino e a Poggiofranco: "No alla movida, controlli già da stasera"

  • Formiche volanti: come scongiurare l'invasione in casa

  • Fermare l'aumento dei contagi ed evitare il lockdown, oggi il nuovo dpcm: verso coprifuoco alle 22 e orari scaglionati per le scuole

  • 'Caffè' al banco vietato dalle 18 dopo il nuovo Dpcm, la prima multa a Bari è per un bar del centro

  • Donna trovata senza vita a Bari: morta dissanguata, in casa c'erano compagno e figlia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento