rotate-mobile
Lunedì, 15 Agosto 2022
Attualità Bari Vecchia / Piazza Libertà

Troppo 'lento' nel pagare il parcheggio: "In due minuti è scattata la multa", la denuncia di un automobilista

L'episodio accaduto venerdì scorso in Piazza Libertà: l'uomo, dopo aver parcheggiato, si sarebbe recato presso il parchimetro più vicino per pagare il ticket. Al suo ritorno, dopo due minuti, avrebbe trovato la multa

L'operazione di pagamento del 'grattino' effettuata in 2 minuti, troppo lenta per gli operatori ausiliari del Comune di Bari, gli sarebbe costata la multa per mancata esposizione del ticket di sosta. La vicenda, accaduta venerdì scorso in Piazza Libertà, ha come protagonista un automobilista sessantaduenne. Dopo aver parcheggiato il veicolo, l'uomo si sarebbe recato presso la più vicina colonnina per il pagamento del 'grattino'. Al ritorno verso l'auto, due minuti dopo, avrebbe trovato l'avviso di contravvenzione sul cruscotto della vettura.

"Il sottoscritto - precisa l'automobilista multato - non ha avuto il tempo materiale di eseguire l'operazione di pagamento del grattino e tornare alla propria autovettura per esporlo, a meno che non fossi stato un centometrista o un atleta allenato a correre. Purtroppo sono un pensionato di 62 anni, a questo punto mi dovrò iscrivere in palestra per fare in modo che non si ripeta l'accaduto".

Il pensionato rivisita l'episodio con ironia: "Vorrei ringraziare l'amministrazione per la grande professionalità dimostrata dagli operatori del Comune di Bari, nella circostanza molto solerti nell'applicare un preavviso di accertamento di violazione al Codice della Strada in un lasso di tempo di 2 minuti".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Troppo 'lento' nel pagare il parcheggio: "In due minuti è scattata la multa", la denuncia di un automobilista

BariToday è in caricamento