La 'Venere nera' avvistata a Bari: atterraggio a sorpresa al Karol Wojtyla per Naomi Campbell

Sconosciuti i motivi che hanno portato la modella in Puglia. Una folla l'ha subito accolta con richieste di autografi, prima che sparisse all'interno di un van

La modella Naomi Campbell (foto pagina Facebook Naomi Campbell)

Abito traforato, cappellino e grossi occhiali da sole. Non è bastato il look total black a Naomi Campbell per passare inosservata al suo arrivo all'aeroporto Karol Wojtyla di Bari Palese questa mattina. La 'Venere Nera' ha raggiunto il capoluogo pugliese da Londra e subito si è trovata davanti una ressa di fan in attesa di ricevere un suo autografo. Qualcuno ha provato anche a scattarsi un selfie con la modella, venendo però subito bloccato.

La modella è poi salita su un van nero, per raggiungere una destinazione ignota, così come il motivo del suo viaggio nel 'Tacco d'Italia'. L'ipotesi più probabile è quella della vacanza, che farebbe quindi aggiungere un nuovo nome - "una delle 50 donne più belle al mondo" secondo la rivista People - alla lista delle star ammaliate dalla Puglia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia resta 'zona arancione', la decisione del ministro Speranza: misure confermate

  • Dagli spostamenti tra regioni ai cenoni (vietati), il nuovo Dpcm e le misure al vaglio per Natale

  • Muore a 53 anni l'avvocata Antonella Buompastore, ex proprietaria del Kursaal Santa Lucia

  • Asfalto viscido per la pioggia, auto si ribalta e finisce fuori strada: muore 19enne

  • Bari, smantellato traffico internazionale di droga: 15 arresti, sequestri di beni per 3,5 milioni

  • Folle inseguimento a 120 km/h per le strade di Carbonara: arrestato pregiudicato 33enne

Torna su
BariToday è in caricamento