rotate-mobile
Giovedì, 2 Febbraio 2023
Attualità

L'arcivescovo di Bari-Bitonto al porto per lo sbarco dei migranti: "Orgogliosi e fieri dell'accoglienza dei baresi"

Monsignor Giuseppe Satriano: "La città di Bari dà prova di grande capacità di apertura e di grande cordialità ma anche di tanta professionalità"

"La situazione è di grande sofferenza e povertà. Però a questa situazione di dolore si contrappone una accoglienza e una organizzazione tra le varie realtà e istituzioni che è meravigliosa": a parlare è l'arcivescovo di Bari-Bitonto, monsignor Giuseppe Satriano, giunto stamani nel porto di Bari dove è attracata la nave Humanity 1 con a bordo 261 migranti soccorsi nei giorni scorsi in mare. Lo riporta l'Ansa.

"Dobbiamo essere orgogliosi e fieri - dice monsignor Satriano - perché ancora una volta la città di Bari dà prova di grande capacità di apertura e di grande cordialità ma anche di tanta professionalità perché le varie realtà presenti, protezione civile, croce rossa, Caritas e tutte le istituzioni sono qui a vivere questo momento molto difficile e molto delicato, perché ha a che fare con la vita e con la storia di tante persone che non conosciamo ma che vengono da situazioni di grande fatica e sofferenza".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'arcivescovo di Bari-Bitonto al porto per lo sbarco dei migranti: "Orgogliosi e fieri dell'accoglienza dei baresi"

BariToday è in caricamento