Lunedì, 14 Giugno 2021
Attualità

Nico, il cagnolino di 11 mesi cieco dalla nascita che rifiuta i bocconcini velenosi e li segnala alla sua proprietaria

Grazie al progetto Ireba-19 (Indifferenza e Rifiuti alle Esche e Bocconi Avvelenati) di Ivan Schmidt in qualità di co-fondatore e di Virginia Ancona

Nico

Nico, 11 mesi, cieco dalla nascita, non abbocca. Grazie al progetto Ireba-19 (Indifferenza e Rifiuti alle Esche e Bocconi Avvelenati) di Ivan Schmidt in qualità di co-fondatore e di Virginia Ancona, è "salvo". In più occasioni ha manifestato rifiuto su delle esche, ma lo stesso animale ha iniziato a segnalarle alla sua proprietaria Nicole.  "Questo é stato possibile grazie alla costanza e l'applicazione da parte della proprietaria dell'animale del progetto Ireba-19 nel corso del suo Tour in Puglia (c/o Mantrailing Puglia), oltre allo sviluppo maggiore, causa cecità, di alcuni altri sensi da parte dell'amico a quattro zampe. Un'altra vita di un cane salvata e questo non può che farci piacere"

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nico, il cagnolino di 11 mesi cieco dalla nascita che rifiuta i bocconcini velenosi e li segnala alla sua proprietaria

BariToday è in caricamento