Giovedì, 13 Maggio 2021
Attualità

Nidi artificiali per salvaguardare il falco grillaio a Casamassima: installati sul monastero di Santa Chiara

L'annuncio del sindaco, Giuseppe Nitti: "Questo permetterà agli esemplari di tornare a nidificare in primavera". La misura era stata annunciata con l'inizio dei lavori di restauro del monastero

Salvaguardia del falco grillaio a Casamassima: come annunciato dal sindaco, Giuseppe Nitti, sono stati posizionati sui tetti del Monastero di Santa Chiara i nidi artificiali che potranno ospitare gli esemplari, "una peculiarità naturalistica straordinaria per la nostra cittadina" ricorda. Una mossa per tutelare il falco grillaio durante i lavori di restauro dell'antica struttura: "Con la collaborazione di esperti nella conservazione della specie, degli uffici comunali e dei volontari animalisti abbiamo provveduto a installare i nidi, che consentiranno al grillaio di tornare a farci visita in primavera - conclude - I nostri occhi continueranno ad apprezzare il volo di questo bellissimo rapace sul cielo azzurro di Casamassima!".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nidi artificiali per salvaguardare il falco grillaio a Casamassima: installati sul monastero di Santa Chiara

BariToday è in caricamento