menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Festa della Repubblica 2019, consegnate 28 onorificenze dell'Ordine al merito a cittadini baresi

Nel corso della cerimonia sono state, consegnate anche due Medaglie d’Onore, concesse con decreto del Presidente della Repubblica, riservate a cittadini italiani, militari e civili, deportati ed internati nei lager nazisti

Ci sono anche 28 cittadini di Bari e della provincia sono stati insigniti delle onorificenze al Merito della Repubblica Italiana, in occasione della Festa del 2 Giugno. La cerimonia si è svolta, stamane, in Prefettura, alla presenza del prefetto Marilisa Magno, del vicepresidente regionale Antonio Nunziante, del sindaco metropolitano e di Bari Antonio Decaro e dei sindaci dei comuni interessati.

L’ambita onorificenza dell’Omri è riconosciuta con decreto del Presidente della Repubblica a tutti i cittadini italiani e stranieri, che abbiano almeno 35 anni di età e che abbiano acquisito benemerenze verso la Nazione nel campo delle scienze, delle lettere, delle arti, dell'economia e del disimpegno di pubbliche cariche e di attività svolte a fini sociali, filantropici ed umanitari, nonché per lunghi e segnalati servizi nelle carriere civili e militari.

Nel corso della cerimonia sono state, consegnate anche due Medaglie d’Onore, concesse con decreto del Presidente della Repubblica, riservate a cittadini italiani, militari e civili, deportati ed internati nei lager nazisti. La prima è stata riconosciuta alla memoria di Giuseppe Esposito, internato militare, classe 1919, l’altra è stata consegnata a Giacomo Panza classe 1924, internato militare dall’11/09/1943 al 01/06/1945 nel campo di lavoro di Wuppertal (Germania) e nel campo di lavoro Fischamend (Austria).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"C'è speranza per tutti, persino per voi", l'appello di Checco Zalone per ritrovare il furgone rubato agli atleti di calcio in carrozzina

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento