Attualità

Opera Don Uva festeggia i 99 anni: a Bisceglie la serata finale del Festival 'Libri nel Borgo Antico'

L'appuntamento, intitolato "Una favola vera verso il futuro", si articolerà attraverso un talk-show e un concerto con protagonista Antonella Ruggiero

Prosegue il variegato calendario di eventi per i 99 anni dell’Opera Don Uva, in prospettiva dell’ormai imminente celebrazione del Centenario di fondazione della Casa Divina Provvidenza - oggi Universo Salute - e della Congregazione “Ancelle della Divina Provvidenza”.

Lunedì 30 agosto l’Opera Don Uva ospita l’importante evento conclusivo del festival letterario nazionale “Libri nel Borgo Antico”, caratterizzato in questa XII edizione, dalla partecipazione di circa 130 autori ospiti.
La serata finale, intitolata “Una favola vera verso il futuro”, si articola in due fasi: alle ore 19 - con ingresso da Piazza Sant’Agostino - talk-show condotto da Alfredo Nolasco sul tema “La costante attualità del pensiero di Don Uva verso il centenario di fondazione dell’Opera”, con gli interventi di Marcello Veneziani, giornalista e scrittore, Paolo Telesforo, AD Universo Salute, e suor Annateresa Valentini, della Congregazione Ancelle Divina Provvidenza.
Alle ore 21, sul piazzale della Basilica San Giuseppe - con ingresso da Via Bovio, n. 78 - è in programma l’atteso concerto di Antonella Ruggiero intitolato “Elettroshock” - Recital per Alda Merini - con Cosimo Damiano Damato, voce narrante, e Roberto Olzer al pianoforte.

Si accede gratuitamente previa registrazione sul sito: www.librinelborgoantico.com Per le nuove disposizioni anti-covid, gli ospiti sono pregati di munirsi di Certificato Verde (Green Pass).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Opera Don Uva festeggia i 99 anni: a Bisceglie la serata finale del Festival 'Libri nel Borgo Antico'

BariToday è in caricamento