menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il 'salone rosa' di Palazzo Fizzarotti riapre al pubblico: a restaurarlo un team di studentesse dell'Uniba

I lavori affidati ad un gruppo di tirocinanti del Corso di laurea in Conservazione e Restauro dei Beni Culturali, coordinate dalle docenti Tiziana Elisabetta De Lillo ed Elisabetta Longo. Il 7 giugno visite guidate per il pubblico

Affidato alle cure di un team, tutto al femminile, di restauratrici dell'Università di Bari, e ora pronto a svelarsi nuovamente al pubblico. Restituito al suo antico splendore grazie all'opera delle tirocinanti studentesse del Corso di laurea abilitante in Conservazione e Restauro dei Beni Culturali dell'Uniba, attraverso uno specific programma di tirocinio, il 'Salone rosa' di Palazzo Fizzarotti riaprirà le sue porte il prossimo 7 giugno.

"Un gioiello in perfetto stile Rococò"

Si tratta di uno degli ambienti più particolari del palazzo che sorge lungo corso Vittorio Emanuele, come spiegato nel volume 'Palazzo Fizzarotti', edito da Sfera Edizioni e curato da Christine Farese Sperken e Fabio Mangone, presentato in anteprima lo scorso 18 maggio: "L’interno che maggiormente colpisce per la sua unitá stilistica, per l’eleganza e l’armonia, é il Salone Rosa, un piccolo gioiello in perfetto stile Rococò. Questo specifico linguaggio, basato sull’ornamento nelle sue infinite varianti, è stato portato a conoscenza dei decoratori in tutta Europa attraverso la pubblicazione “Livre d”ornements”, anno 1734".

Il Salone rosa apre al pubblico: visite il 7 giugno

Il prossimo 7 giugno, grazie ad un'iniziativa promossa dalla Fondazione H.E.A.R.T. e da Palazzo Fizzarotti, sarà possibile visitare il 'Salone rosa'. A presentare i lavori svolti saranno le stesse studentesse che hanno eseguito il restauro, coordinate dalle docenti restauratrici Tiziana Elisabetta De Lillo ed Elisabetta Longo. La visita per il pubblico si articolerà in tre turni da massimo 30 persone alla volta alle ore 18, alle ore 19 e alle ore 20, questo per permettere a tutti gli ospiti una visita accurata delle migliorie apportate e l’ascolto delle testimonianze. Si accede esclusivamente previa prenotazione all’indirizzo palazzofizzarotti@gmail.com, a cui indicare con precisione nome e cognome del capogruppo e di un massimo di 4 persone al seguito. 

salone rosa fizzarotti (2)-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento