Ritrovato a Palese, soccorso dalle guardie dell'Anpana: salvato esemplare di tarabusino

I volontari dell'associazione, intervenuti su segnalazione della polizia locale, hanno trasportato l'animale presso l'Osservatorio Faunistico regionale, dove sarà curato

Disidratato e in difficoltà, era stato avvistato a Palese. Grazie all'intervento delle guardie dall'Anpana, l'esemplare di tarabusino, uccello appartenente alla stessa famiglia degli aironi, è stato soccorso. I volontari dell'associazione, infatti, allertati dalla polizia locale, hanno preso in consegna l'animale e lo hanno trasportato presso l'Osservatorio Faunistico di Bitetto, dove riceverà le cure del caso, prima di tornare in libertà nel suo habitat.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scomparse da ieri a Bari: ritrovate le due ragazzine di 15 anni

  • Piccioni su balconi e grondaie: i sistemi per allontanarli da casa

  • Uccide fidanzato della ex, accoltella la ragazza e il padre della vittima. arrestato 26enne a Bitetto

  • Pestato brutalmente per strada, morto dopo due giorni di agonia in ospedale. arrestato pregiudicato al San Paolo

  • Operatrice positiva al Covid, chiude asilo nido a Bari

  • A Bari vecchia 38 positivi al Covid e Decaro mette in guardia i residenti: "A breve confronto con i gestori dei locali"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento