menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spuntano i cartelli su largo Adua, stop ai parcheggi per i lavori del Kursaal. I residenti: "Persi altri 13 posti auto"

Il Comitato di Salvaguardia dell'Umbertino chiede un incontro al Comune per la questione: "Ennesima sottrazione di spazio per posteggiare le vetture, tutto a danno degli abitanti della zona"

"Tredici posti auto sottratti senza  alcuna previsione di compensazione": i cittadini del quartiere Umbertino di Bari protestano a seguito di un cartello che indica il divieto di sosta, fino al 30 giugno 2020, sul tratto del lungomare di Largo Adua, da utilizzare a parcheggio per gli automezzi nell'ambito dei lavori di restauro del teatro Kursaal.

I divieti saranno validi dal lunedì al venerdì dalle 7 alle 18 e il sabato dalle 7 alle 14. La disposizione ha fatto andare su tutte le furie il Comitato Salvaguardia Umbertino: "E' l'ennesima sottrazione di posti a danno dei residenti" spiega Mauro Gargano, presidente del Comitato che ha chiesto un incontro al sindaco Decaro per risolvere la questione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Vendita e Affitto

Attico di lusso nel cuore di Bari: un sogno a due passi dal mare dove il fascino dell'antico si sposa all'eleganza del moderno

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento