rotate-mobile
Attualità Madonnella / Largo Adua

Spuntano i cartelli su largo Adua, stop ai parcheggi per i lavori del Kursaal. I residenti: "Persi altri 13 posti auto"

Il Comitato di Salvaguardia dell'Umbertino chiede un incontro al Comune per la questione: "Ennesima sottrazione di spazio per posteggiare le vetture, tutto a danno degli abitanti della zona"

"Tredici posti auto sottratti senza  alcuna previsione di compensazione": i cittadini del quartiere Umbertino di Bari protestano a seguito di un cartello che indica il divieto di sosta, fino al 30 giugno 2020, sul tratto del lungomare di Largo Adua, da utilizzare a parcheggio per gli automezzi nell'ambito dei lavori di restauro del teatro Kursaal.

I divieti saranno validi dal lunedì al venerdì dalle 7 alle 18 e il sabato dalle 7 alle 14. La disposizione ha fatto andare su tutte le furie il Comitato Salvaguardia Umbertino: "E' l'ennesima sottrazione di posti a danno dei residenti" spiega Mauro Gargano, presidente del Comitato che ha chiesto un incontro al sindaco Decaro per risolvere la questione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spuntano i cartelli su largo Adua, stop ai parcheggi per i lavori del Kursaal. I residenti: "Persi altri 13 posti auto"

BariToday è in caricamento