Attualità Japigia / Via Tenente Cesare Suglia

Leonetti e lo sfogo sui social per il parco Suglia: "Basta immondizia lasciata in giro. Presto più manutenzione per recuperare le aiuole"

Il presidente del Municipio I su Facebook: "Mettiamo in conto anche le nostre responsabilità" su "problemi di irrigazione". Altre parti del parco "che sono secche - aggiunge -  rappresentano invece una scelta precisa dei progettisti"

Uno sfogo per chiedere ai cittadini più senso civico ed evitare di sporcare il parco di via Suglia a Japigia, ma anche qualche chiarimento dopo le segnalazioni degli abitanti del quartiere su problemi riguardanti la tenuta del prato e delle piante: è quanto affermato in un videomessaggio su Facebook dal presidente del Municipio I di Bari, Lorenzo Leonetti, in cui spiega lo stato del giardino

"Con i referenti della ripartizione Lavori Pubblici siamo intervenuti  - dice  - sull’impianto d’irrigazione e per una buona manutenzione ordinaria del verde. Spero si possa intervenire a breve con la manutenzione straordinaria del prato, degli alberi secchi e della porta del calcetto recentemente vandalizzata". Sulla questione sporcizia, Leonetti striglia un po' i cittadini: "Bisogna ricordarsi - dice - che l'immondizia che si produce va lasciata negli appositi cassonetti all'interno o all'esterno del parco" con riferimento soprattutto a chi, nelle ore serali, cena lasciando buste e carte ovunque "che a causa del vento vanno a depositarsi anche tra i cespugli".

Infine, Leonetti spiega la questione della manutenzione: "Mettiamo in conto anche le nostre responsabilità: problemi di irrigazione hanno provocato la perdita di due aiuole verdi e problemi sulle piante". Altre parti del parco "che sono secche - aggiunge -  rappresentano invece una scelta precisa dei progettisti. E' inevitabile che nelle stagioni estive siano gialle e in inverno più fredde".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Leonetti e lo sfogo sui social per il parco Suglia: "Basta immondizia lasciata in giro. Presto più manutenzione per recuperare le aiuole"

BariToday è in caricamento