rotate-mobile
Attualità Japigia / Spiaggia Pane e Pomodoro

Si tuffa nel pesce mangiaplastica e lo rompe, bravata a Pane e Pomodoro. Petruzzelli: "Già presentata denuncia"

L'assessore: "Credo sia il minimo per uno che non ha nessun rispetto per il bene comune, per i suoi concittadini e per la città tutta e che indossa addirittura un passamontagna"

Un 'tuffo' per centrare il pesce mangiaplastica della spiaggia di Pane e Pomodoro a Bari: una bravata che ha provocato la rottura della struttura collocata da Legambiente per sensibilizzare i cittadini al riciclo. A segnalare il surreale episodio è l'assessore cittadino all'Ambiente, Pietro Petruzzelli.

"Ho presentato denuncia - dice - e abbiamo già qualche sospetto. Certo sarebbe bello se i genitori o altri amici meno idioti, riconoscendo l'autore del lancio, decidessero di collaborare in modo da permetterci di individuarlo e chiedergli il pagamento dei danni. Credo sia il minimo per uno che non ha nessun rispetto per il bene comune, per i suoi concittadini e per la città tutta e che indossa addirittura un passamontagna. Appena ho visto il video mi sono arrabbiato tantissimo. Davvero sconfortante vedere scene come queste, rendersi conto che ci sono ancora persone che si divertono a distruggere l'impegno e la speranza in un mondo migliore che invece tanti di noi hanno.Il video è stato tolto dalla pagina dove era stato inizialmente pubblicato. Evidentemente ci si è resi conto della follia e della gravità di ciò che il video racconta. Ma mi spiace, questo non è sufficiente per fermare le nostre indagini" conclude Petruzzelli.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si tuffa nel pesce mangiaplastica e lo rompe, bravata a Pane e Pomodoro. Petruzzelli: "Già presentata denuncia"

BariToday è in caricamento