Domenica, 19 Settembre 2021
Attualità Ceglie del Campo

La pet therapy come 'cura' e sostegno per bimbi e famiglie: a Ceglie nasce il 'Centro Yuma'

La struttura gestita dalla Cooperativa sociale Aipet avviata con il supporto del Comune attraverso l'avviso pubblico 'Urbis': promuoverà laboratori ludici e ricreativi e attività con finalità educative-terapeutiche

Amici a quattro zampe al fianco dei bambini, per aiutarli a superare delle difficoltà, o semplicemente per sostenerli in un processo ludico o educativo. La cooperativa sociale Aipet trova una nuova 'casa' nel Municipio IV, nel quartiere di Ceglie del Campo. Qui nasce il 'Centro Yuma' (dal nome del cucciolo di labrador che dal 2018 fa parte degli animali co-terapeuti presenti in cooperativa) avviato con il supporto del Comune di Bari attraverso l’avviso pubblico 'Urbis' "per la creazione di servizi di prossimità presso le aree urbane a forte rischio di marginalità".

Obiettivo generale del progetto - spiegano da Aipet - è quello di "migliorare la qualità della vita dei soggetti coinvolti operando nella sfera educativa, emotivo-relazionale, cognitiva, affettiva e motoria mediante l’ausilio degli animali (Pet therapy)", la cui presenza funge da "mediatore relazionale e catalizzatore della motivazione".

Le iniziative si rivolgono a bambini normodotati che vivono uno stato di svantaggio socio-culturale e bimbi diversamente abili, con il coinvolgimento di famiglie insegnanti "attraverso il sostegno e supporto psicologico che mira a rendere l’ambiente sociale del bambino il più confortevole possibile". 

"Il centro si occuperà, insieme ai partner esterni, di pianificare e realizzare laboratori ludici e ricreativi, attività più specifiche con finalità educative-terapeutiche; sostegno psicologico al singolo e al suo contesto sociale, attività all’aperto dove i bambini, accompagnati anche dalle loro famiglie, avranno modo di sperimentare maggiori consapevolezze di sé e dell’altro attraverso l’acquisizione e il rafforzamento di competenze". Sono previste infine anche attività di animazione, attività ludico-sportive, letture animate nelle piazze, laboratori ludici e ricreativi, che verranno attuati in collaborazione con i partner esterni tra cui i Servizi Sociali del Municipio IV.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La pet therapy come 'cura' e sostegno per bimbi e famiglie: a Ceglie nasce il 'Centro Yuma'

BariToday è in caricamento