Martedì, 3 Agosto 2021
Attualità

Sorveglianza attiva, consegna di spesa e farmaci: il piano anti caldo per anziani e fragili del Comune di Bari

"Anche quest'anno - dichiara l'assessora comunale al Welfare, Francesca Bottalico - con la collaborazione della rete territoriale sono partite sia le attività di monitoraggio telefonico rivolte agli anziani soli sia quelle portate avanti dalle unità di strada e dal Pronto intervento sociale"

Consegna della spesa, sorveglianza attiva e dei farmaci a domicilio, uno sportello psicologico e azioni di inclusioni sociale. Sono alcuni dei servizi pensati dal Comune di Bari e inseriti nel piano operativo aggiuntivo per fronteggiare i disagi e le problematiche socio-sanitarie legate alla stagione estiva, con particolare riferimento alle persone in situazione di estrema fragilità e solitudine. "Anche quest'anno - dichiara l'assessora comunale al Welfare, Francesca Bottalico - con la collaborazione della rete territoriale sono partite sia le attività di monitoraggio telefonico rivolte agli anziani soli sia quelle portate avanti dalle unità di strada e dal Pronto intervento sociale. Inoltre, il programma attivato è stato diffuso per la prima conta da parte della Asl a tutta la rete dei medici di base".

"La maggiore attenzione - continua - sarà riservata al mondo della terza età e agli adulti a rischio di emarginazione, che purtroppo spesso non accettano di essere accolti nelle strutture, tanto che per i casi più critici abbiamo attivato un'unità speciale ed effettuato relazioni dettagliate alla Asl al Csm e Serd in modo che possa essere avviata una valutazione psichiatrica, un ricovero in strutture socio sanitarie e una presa in carico sanitaria, necessaria e indispensabile in questi casi. Ricordo, infine, che è attivo l'Emporio della salute per la distribuzione di farmaci alle persone in difficoltà che da pochi mesi sostiene i cittadini in maggiore fragilità". L'assessorato al Welfare ha promosso e coordinato un programma straordinario di interventi mirati e potenziato i contatti utili in questo periodo per fronteggiare l'emergenza causata dalla diffusione del covid 19 e rispondere nel modo più efficace e rapido alle tante richieste di sostegno da parte dei cittadini, in particolare quelli anziani, fragili, soli e in difficoltà economica. Il piano resterà attivo fino al 15 settembre prossimo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorveglianza attiva, consegna di spesa e farmaci: il piano anti caldo per anziani e fragili del Comune di Bari

BariToday è in caricamento