menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Riparte il cantiere di piazza Redentore, Decaro: "Il sogno è aprirla a gennaio per la Festa di San Giovanni Bosco"

Dopo la pausa delle ultime settimane, gli operai hanno cominciato ad effettuare gli interventi sulla pavimentazione. In precedenza, sono stati realizzati i sottoservizi

La scadenza è aprile ma l'obiettivo è terminarli per gennaio, in occasione della Festa di San Giovanni Bosco: sono ripresi questa mattina, nonostante una breve pioggia, i lavori per la riqualificazione di piazza Redentore, nel quartiere Libertà di Bari. Dopo la pausa delle ultime settimane, gli operai hanno cominciato ad effettuare gli interventi sulla pavimentazione. In precedenza, sono stati realizzati i sottoservizi, il sistema di raccolta delle acque piovane e gli impianti di illuminazione nonché di videosorveglianza.

"Nei prossimi mesi - ha spiegato il sindaco Antonio Decaro dopo il sopralluogo di questa mattina sul cantiere - qui arriveranno alberi, arredi, panchine e giochi. Dal lato opposto invece, con il rifacimento dei marciapiedi di via Martiri d'Otranto, si stanno recuperando alcuni posti auto. Sempre nel quartiere Libertà  - aggiunge - sono ricominciati anche i lavori di piazza Disfida di Barletta e presto si avvierà il cantiere del parco nell'ex Gasometro. Tutti questi lavori sono stati finanziati dal "piano periferie" nazionale, così come quelli del quartiere San Paolo per i quali si stanno completando le procedure per la gara d'appalto" conclude il primo cittadino.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento