Alberi e ortaggi da coltivare a due passi dai palazzi: a Poggiofranco nasce 'Orto Domingo'

In via Lucarelli l'inaugurazione ufficiale del primo 'orto urbano di vicinato': l'iniziativa si sviluppa su un'area di circa 4mila metri quadri, su un suolo concesso gratuitamente dal Comune

Non soltanto un orto, ma anche uno spazio in cui organizzare e 'coltivare' iniziative di riflessione, di dialogo, di condivisione.  Tutto a due passi dai palazzi di Parco Domingo, in via Lucarelli, a Poggiofranco. E' qui che un'associazione di cittadini ha dato visto a 'Orto Domingo', il primo orto urbano di vicinato, realizzato su un suolo concesso gratuitamente dall'amministrazione comunale.

Questo pomeriggio si è tenuta l'inaugurazione ufficiale dell'orto urbano, che occupa un'area di circa 4mila metri quadri, su un suolo di proprietà comunale esteso complessivamente 11.500 mq. Alla festa di avvio dell'iniziativa ha partecipato anche il sindaco, Antonio Decaro.

L'associazione 'Parco Domingo' 

In seno all’associazione “Parco Domingo comunità empatica e sostenibile” si è costituito il gruppo operativo dei fondatori, circa 50 persone, tra singoli condomini e famiglie non solo baresi, che qualche giorno fa ha avviato le attività. Dello stesso gruppo fanno parte diverse associazioni: Alzheimer Bari, Angsa, Ballerio e Aicis, che si sono unite ai cittadini con l’unico obiettivo di riutilizzare un bene pubblico e ricreare uno spirito di comunità secondo principi e valori condivisi. L’associazione “Parco Domingo comunità empatica e sostenibile” oggi conta decine di iscritti e si pone come obiettivo l’iscrizione di 300 cittadini entro la fine del 2018, 1.000 iscritti nel 2019 e oltre 3.000 nel 2020, trasformandosi successivamente in “Cooperativa di Comunità”. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I laboratori 

L’associazione “Parco Domingo” ha già dato vita a tre laboratori di partecipazione attiva, come “Orto Giraffa”, centrato sulla pratica e diffusione della comunicazione non violenta e rivolto a scuole, privati cittadini, comunità di cittadini, associazioni, enti pubblici; “Orto dei Miracoli”, nell'ambito del quale sono stati previsti incontri interreligiosi per favorire lo scambio culturale, l’accettazione del prossimo e la convivenza pacifica secondo i principi del neo umanesimo; “Orto della Lentezza”: oltre a valorizzare la “noia” quale principio e bisogno irrinunciabile in una società frenetica come quella moderna, l’orto promuove attività di relazione “lenta” e a misura d’uomo e dell’ambiente naturale.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piccioni su balconi e grondaie: i sistemi per allontanarli da casa

  • Chiude dopo più di 20 anni il Disney Store di via Sparano a Bari: a rischio 13 lavoratori, proclamato sciopero

  • Operatrice positiva al Covid, chiude asilo nido a Bari

  • Positiva al covid rompe la quarantena ed esce a fare la spesa: denunciata una donna nel Barese

  • A Bari vecchia 38 positivi al Covid e Decaro mette in guardia i residenti: "A breve confronto con i gestori dei locali"

  • Incendio a Valenzano: fiamme nelle vicinanze delle palazzine, avvertite anche delle esplosioni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento