rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Attualità

L'ondata omicron mette alla prova i Pronto Soccorso: al Policlinico attivato padiglione esterno di osservazione intensiva

La struttura, con 16 posti, contribuirà a decongestionare proprio i pronto soccorso: "I casi covid segnalati al 118 - spiegano dall'azienda ospedaliera - passano dal triage nell'area di emergenza del Policlinico e dall’osservazione breve prima dell'assegnazione ai reparti ospedalieri o alle cure domiciliari"

E' stato attivato il padiglione di osservazione breve intensiva esterno del Policlinico di Bari che con 16 posti letto contribuirà a decongestionare l’area covid del pronto soccorso. La notizia è stata diffusa dallo stesso Policlinico in un post su instagram.

Il nuovo padiglione arriva nel pieno dell'infuriare della variante omicron anche in Puglia: "Il pronto soccorso - spiega il Policlinico - sta reggendo con grande forza questa nuova ondata di contagi. I casi covid segnalati al 118 passano dal triage nell'area di emergenza del Policlinico e dall’osservazione breve prima dell'assegnazione ai reparti ospedalieri o alle cure domiciliari".


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'ondata omicron mette alla prova i Pronto Soccorso: al Policlinico attivato padiglione esterno di osservazione intensiva

BariToday è in caricamento