Più posti auto nel Polipark: sì al progetto per la ristrutturazione degli ultimi due piani

L'intervento consentirà di ampliare le aree disponibili nel quarto parcheggio di scambio della città

Cinquecento posti auto in più nel Polipark di via Solarino, grazie alla riapertura degli ultimi due piani dell'edificio. Il progetto preliminare dei lavori di ripristino è stato approvato oggi dalla giunta comunale, su proposta dell'assessore ai Lavori pubblici Giuseppe Galasso.

Gli interventi previsti 

Attraverso questo intervento, che ammonta a 3 milioni e 500mila euro, si procederà alla sistemazione e messa a norma del lastrico solare e del piano sottostante per poterli utilizzare come ulteriori aree di parcheggio, con circa 500 posti auto in più rispetto alla situazione attuale. Pertanto, si passerà dai circa 1413 odierni a circa 2000 posti auto. I lavori, inoltre, prevedono il rifacimento dei prospetti esterni. Con l’avvio di questi interventi sarà quindi completato il recupero, con la conseguente rifunzionalizzazione complessiva, del parcheggio di scambio, il quarto della città. Il Polipark è stato acquistato dall’amministrazione comunale grazie a un finanziamento regionale, che ha consentito anche la ristrutturazione di sei degli otto piani dell’immobile.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Parcheggio sempre più utilizzato"

“A seguito dei lavori di riqualificazione - commenta Giuseppe Galasso - l’autosilo ha visto aumentare significativamente il gradimento da parte dell’utenza che ormai lo utilizza quotidianamente, tanto da registrare situazioni di tutto esaurito al mattino già a partire dalle 9.30 circa. Detta circostanza, oltre che offrire agli utenti una notevole capacità di parcheggio, peraltro coperto, determina anche rilevanti benefici per la circolazione veicolare, correlati alla riduzione delle autovetture che circolano lungo le strade limitrofe alla ricerca di un posto per l’auto”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piccioni su balconi e grondaie: i sistemi per allontanarli da casa

  • Chiude dopo più di 20 anni il Disney Store di via Sparano a Bari: a rischio 13 lavoratori, proclamato sciopero

  • Operatrice positiva al Covid, chiude asilo nido a Bari

  • Positiva al covid rompe la quarantena ed esce a fare la spesa: denunciata una donna nel Barese

  • A Bari vecchia 38 positivi al Covid e Decaro mette in guardia i residenti: "A breve confronto con i gestori dei locali"

  • Incendio a Valenzano: fiamme nelle vicinanze delle palazzine, avvertite anche delle esplosioni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento