menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dopo la seduta col lockdown la cerimonia delle pergamene in piazza: è festa per i laureati del Politecnico di Bari

E' "il giusto riconoscimento per i sacrifici dei nostri ragazzi – commenta il rettore Cupertino – e un’occasione straordinaria per rinsaldare ulteriormente il vincolo di comunità che tutti noi abbiamo riscoperto in quel periodo drammatico"

Un lancio di cappelli, in stile 'Usa', per le centinaia di neodottori in vari corsi di laurea del Politecnico di Bari, con una insolita cerimonia in piazza del Ferrarese: si è svolta oggi, dopo l'annullamento della prima giornata di ieri, l'iniziativa 'Graduation Days' con la consegna da parte del rettore Francesco Cupertino della pergamenta agli studenti che hanno discusso la tesi in videocollegamento, durante il lockdown.

E' "il giusto riconoscimento per i sacrifici dei nostri ragazzi – commenta Cupertino – e un’occasione straordinaria per rinsaldare ulteriormente il vincolo di comunità che tutti noi abbiamo riscoperto in quel periodo drammatico. Ora vogliamo condividere questa esperienza con il territorio – aggiunge il rettore del Politecnico - guardando insieme al futuro per affrontarlo con ottimismo, progettualità e tanta voglia di nuovi e maggiori successi". All'appuntamento ha preso parte anche il sindaco Antonio Decaro, per un evento condotto da Antonio Stornaiolo.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento