Verso il secondo voto per il nuovo rettore del Politecnico: in corsa restano Cupertino e Fratino

Dopo i tre ritiri di questi giorni, la sfida si è ridotta tra i due candidati più suffragati dopo la prima votazione, rispettivamente al 46% e al 17% delle preferenze

Da sinistra Francesco Cupertino e Umberto Fratino

Domani pomeriggio, quasi certamente, il Politecnico di Bari conoscerà il nome del nuovo rettore: nella giornata del 2 luglio, infatti, si svolgerà la seconda tornata delle elezioni per designare il numero 1 dell'ente universitario, in carica dal 2019 al 2025. La corsa si è ristretta a due candidati: in lizza Francesco Cupertino,  docente di Convertitori, macchine e azionamenti elettrici e vicedirettore del Dipartimento di Ingegneria elettrica e dell'informazione, detentore del 46% delle preferenze nella prima votazione dello scorso 28 giugno, e Umberto Fratino, docente di Gestione dei Bacini idrografici, direttore del Dipartimento di Ingegneria Civile, Ambientale, del Territorio, Edile e di Chimica, suffragato con il 17% dei voti, proprio dietro Cupertino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I tre ritiri dei giorni scorsi nella corsa per il Politecnico di Bari

In questi giorni ci sono state tre defezioni degli altri concorrenti: dopo il ritiro di Orazio Giustolisi, docente di Gestione dei Sistemi Idraulici del Dipartimento di Scienze dell'Ingegneria Civile e dell'Architettura, quarto con il 12%, ieri è stata la volta del terzo classificato della prima votazione, Mario Daniele Piccioni, docente di Scienza delle Costruzioni del Dipartimento di Scienze, suffragato con il 15% delle preferenze, e del quinto, Riccardo Amirante, docente di Macchine e Sistemi per l'Energia e l'ambiente del Dipartimento di Meccanica, Matematica e Management, ultimo con il 10% dei voti. Seggi aperti a Bari dalle 9 alle 16 e a Taranto dalle 9 alle 15. I risultati saranno resi noti, molto probabilmente, già domani pomeriggio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piccioni su balconi e grondaie: i sistemi per allontanarli da casa

  • Regionali Puglia 2020, chiusi i seggi nella prima giornata di voto: corsa a otto per la presidenza

  • Chiude dopo più di 20 anni il Disney Store di via Sparano a Bari: a rischio 13 lavoratori, proclamato sciopero

  • Positiva al covid rompe la quarantena ed esce a fare la spesa: denunciata una donna nel Barese

  • A Bari vecchia 38 positivi al Covid e Decaro mette in guardia i residenti: "A breve confronto con i gestori dei locali"

  • Incendio a Valenzano: fiamme nelle vicinanze delle palazzine, avvertite anche delle esplosioni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento