menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Salvarono automobilisti rimasti intrappolati durante il nubifragio: a Monopoli il riconoscimento del Comune per i poliziotti del commissariato

Il sindaco ha consegnato un attestato di pubblica benemerenza agli agenti "a riconoscimento del coraggio, della dedizione e la professionalità" dimostrati durante i soccorsi prestati nella notte dello scorso 6 agosto a Capitolo

Una pergamena a riconoscimento "del coraggio, della dedizione e la professionalità dimostrata nel caso si un intervento espletato in ore notturne in località Capitolo il 6.8.2020 in cui a causa delle abbondanti e pericolose precipitazioni, diversi automobilisti erano rimasti intrappolati nelle proprie autovetture tra fango e acqua". Così questa mattina, a Monopoli, il sindaco Angelo Annese e il presidente del Consiglio comunale Luigi Colucci hanno voluto ringraziare i poliziotti del locale commissariato per "impegnati quotidianamente per garantire sicurezza all’intera comunità". Come avvenuto quella notte del 6 agosto, ma anche quotidianamente ancor più in questo periodo di emergenza sanitaria.

Il Dirigente della Polizia di Stato dr. Pedrotti ha ricevuto l’Autorità comunale e nello scambio di auguri è stato espresso il pensiero di continuare a garantire con il massimo impegno l’approccio alle problematiche di ordine pubblico, di sicurezza pubblica e di ogni esigenza dei cittadini monopolitani.

Il presidente del Consiglio Comunale ha poi voluto sottolineare l’approccio umano dimostrato in più occasioni dagli agenti di Polizia di Monopoli, impegnanti a garantire la sicurezza dei cittadini e delle famiglie sul territorio come “angeli custodi”. Allo scambio di auguri, oltre ad una rappresentanza degli appartenenti del Commissariato, erano presenti il vice dirigente dell’Ufficio di P.S. Comm. Palmisano e una rappresentanza dell’Associazione Nazionale della Polizia di Stato con il presidente Antonio Bucci.


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Scuola in Puglia, c'è l'ordinanza di Emiliano: superiori in Ddi per un'altra settimana, per elementari e medie resta la scelta alle famiglie

social

Nuova arma contro il Coronavirus, farmaco già in uso efficace contro l'infezione Sars-CoV-2: è la ricerca dell'Università degli Studi di Bari

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento