menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il nuovo skatepark del ponte Adriatico prende forma: cominciano a vedersi le prime rampe

L'area sarà dotata anche di due mezzi campi da basket per 3 contro 3, collegati ai piloni del ponte, di panchine per la sosta e una di recinzione di protezione

Prendono forma le prime rampe dello skatepark in corso di realizzazione nell'area sottostante il ponte Adriatico. I lavori, del corso di 170mila euro, consentiranno di utilizzare una struttura dedicata allo skate in sicurezza. L'area sarà dotata anche di due mezzi campi da basket per 3 contro 3, collegati ai piloni del ponte, di panchine per la sosta e una di recinzione di protezione. 

“Ogni giorno questo spazio cambia e vediamo prender forma il primo skateparke pubblico della città - spiega l'assessore cittadino allo Sport, Pietro Petruzzelli -. In questi giorni stanno ultimando la platea di fondazione per alcune rampe, per altre invece sono state già tirate su le sponde laterali, per procedere poi con il riempimento delle sagome. Le lavorazioni finali invece riguarderanno la pavimentazione che disegnerà nel dettaglio le curve e le geometrie delle rampe. Contemporaneamente stanno procedendo i lavori per il campo di pallacanestro che completa l’intero progetto. Al momento si stanno rispettando i termini dei lavori che ci permetteranno di consegnare questo nuovo luogo per lo sport entro poche settimane”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento