rotate-mobile
Attualità

Apertura nuovo anno scolastico 2022/23, Decaro: "Finalmente in classe senza mascherina"

Si riaprono, oggi a Bari ed in tutta la regione, i cancelli delle scuole, pronte a riaccogliere gli studenti per l'inizio delle lezioni. Il sindaco del capoluogo ha salutato il suono della 'prima campanella' con un auspicio: "Speriamo di aver riposto per sempre la mascherina nel cassetto"

"Io, come da tradizione, un po’ anche per scaramanzia, per augurare a tutti buona ripartenza sono tornato fuori dai cancelli della mia scuola". Con queste parole, pubblicate in un post sulla sua pagina facebook, il sindaco di Bari, Antonio Decaro, ha voluto rivolgere un pensiero a tutti gli studenti del capoluogo pugliese che oggi riprenderanno il loro percorso formativo con l'apertura dell'anno scolastico 2022/23. L'inizio delle lezioni in Puglia è fissato per oggi, ma le varie scuole potranno decidere in autonomia lo scaglionamento della ripresa delle attività in giorni diversi.

I cancelli delle scuole baresi si riaprono con la speranza che durante questo anno non debbano richiudersi per nuove emergenze sanitarie: "Per fortuna una cosa non porteremo con noi - scrive il sindaco - quella mascherina che ci ha nascosto il volto per tanto tempo. Speriamo di averla riposta nel cassetto per sempre".

"C’è chi tornerà dai propri amici - dichiara con un'insolita vena poetica Decaro - chi entrerà in una nuova classe e ne conoscerà di nuovi. Chi vorrebbe restare a dormire e chi sta già preparando lo zaino".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Apertura nuovo anno scolastico 2022/23, Decaro: "Finalmente in classe senza mascherina"

BariToday è in caricamento