rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Attualità

Puglia in zona arancione: c'è il cambio di fascia dopo sei settimane in rosso

Le ordinanze del ministro Speranza saranno firmate nelle prossime ore sulla base dei dati della cabina di regia. In arancione anche Basilicata, Calabria, Sicilia e Valle d'Aosta

Da lunedì 26 aprile la Puglia sarà in zona arancione, insieme a Basilicata, Calabria, Puglia, Sicilia e Valle d'Aosta. Le ordinanze del ministro della Salute, Roberto Speranza, saranno firmate in giornata - come riporta Ansa - sulla base dei dati e delle indicazioni della Cabina di Regia. Le nuove ordinanze andranno in vigore a partire dal 26 aprile.

L'unica regione ancora in rosso sarà la Sardegna, il resto d'Italia sarà giallo.  Per la Puglia, dunque, scatta il cambio di fascia dopo sei settimane in rosso. Secondo i dati dell'ultimo monitoraggio Iss, in Puglia l'Rt è pari allo 0,84, con una classificazione complessiva di rischio 'moderata'. Il tasso di incidenza per 100mila abitanti, nella giornata di ieri, giovedì (generalmente presa come riferimento nel Focus di aggiornamento della Cabian di regia) è stata pari a 231.
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Puglia in zona arancione: c'è il cambio di fascia dopo sei settimane in rosso

BariToday è in caricamento