rotate-mobile
Attualità

Covid e contagi in risalita, Chironna (Policlinico): "In Puglia situazione sotto controllo ma servirà la terza dose"

L'ultimo bollettino parla di 91 positivi in più in un giorno in Puglia, mentre resta stabile il numero dei ricoveri. La professoressa: "Mantenere le misure di sicurezza"

I numeri dei contagi Covid sono in salita. Lo certificano anche i dati dell’ultimo bollettino che parlano di persone attualmente positive in Puglia: oggi sono 2538, 91 in più rispetto a ieri. Anche il tasso di positività all'1,24 per cento è in risalita rispetto allo 0,65 per cento di una settimana fa. La provincia che va peggio oggi è quella di Bari con 82 casi giornalieri. Ma rimangono per fortuna invariati sostanzialmente i numeri delle persone ricoverate. Maria Chironna, docente di igiene all'Università di Bari e coordinatrice della rete regionale dei laboratori Covid, si dice attenta nel monitorare il fenomeno ma non ancora preoccupata dalle ultime rilevazioni.

“Direi di guardare ai trend settimanali - spiega – vale a dire alla media mobile del numero di casi settimanali, prima di trarre conclusioni. Ma non è inatteso avere un trend in aumento considerato che ci inoltriamo nella stagione invernale. Ci sono ancora non vaccinati, frequentiamo di più i luoghi chiusi, c’è la variante delta a fare la differenza e anche un declino dell’immunità che non evita le infezioni”.

Nelle ultime settimane le maglie delle restrizioni si sono allargate. Si assiste agli spettacoli al cinema e nei teatri a pieno regime, si balla persino nelle discoteche. Situazioni nemmeno immaginabili fino a qualche mese fa. La differenza l’hanno fatta i vaccini. Sull’aumento dei contagi, quindi, Chironna si dice prudente.

“Non c’è da allarmarsi – spiega ancora la professoressa -, ma sicuramente la terza dose per chi ha già completato il ciclo vaccinale da almeno sei mesi è importante per mantenere bassi i contagi”. Indicazione già lanciata i giorni scorsi dall’assessore regionale alla Salute Pier Luigi Lopalco. Allo stesso tempo però Chironna avverte: “Sarebbe imprudente allentare le misure di prevenzione come uso di mascherine e distanziamento. E, per quanto criticato, il green pass è fondamentale per tenere sotto controllo Covid19”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid e contagi in risalita, Chironna (Policlinico): "In Puglia situazione sotto controllo ma servirà la terza dose"

BariToday è in caricamento