Attualità

Vaccini, in Puglia ok a somministrazioni in farmacia. Negli hub del Barese superato il milione e mezzo di dosi

L'annuncio di Lopalco: approvata la delibera per le vaccinazioni da parte dai farmacisti, "presto il protocollo operativo". Intanto prosegue la campagna nei centri della Asl Bari, con numeri in costante crescita

La giunta regionale pugliese ha approvato oggi una delibera che recepisce l’accordo quadro nazionale tra il Governo, le Regioni e Province Autonome, Federfarma e Assofarm per la somministrazione dei vaccini anticovid in farmacia. Ne dà notizia l’assessore alla Sanità, Pier Luigi Lopalco. È stato inoltre dato mandato alla Commissione regionale per la Farmacia dei Servizi per la definizione del disciplinare tecnico con gli aspetti di dettaglio del modello organizzativo di cui all’Accordo regionale integrativo.

“Questo accordo rappresenta un ulteriore passo avanti verso la realizzazione di quella farmacia dei servizi di comunità che abbiamo sempre immaginato come parte integrante del servizio sanitario regionale. Siamo già al lavoro per definire il protocollo attuativo sulle modalità di somministrazione in farmacia che sarà presentato insieme a Ordine dei Farmacisti e Federfarma nei prossimi giorni”, dichiara Lopalco.

Vaccini negli hub: nel Barese superato il milione e mezzo di dosi somministrate

Intanto prosegue la campagna nei punti vaccinali dislocati sul territorio. I centri della Asl di Bari hanno superato il milione e mezzo di dosi somministrate dall’inizio della campagna vaccinale ad oggi. Le operazioni continuano a svolgersi con regolarità nei punti vaccino territoriali dove nelle ultime 24 ore sono state eseguite 11.390 vaccinazioni, di cui 3.708 somministrazioni di prime dosi e 7.682 di seconde. Incessante l’impegno degli operatori sanitari: nell’hub di Bitonto le iniezioni ieri hanno raggiunto quota 1198 in un solo giorno, un dato elevato mai registrato prima. Ottimi anche i bilanci degli altri centri aziendali: Fiera (736), Mola (858), Catino-Bari (816), Valenzano (749), Putignano (697), Gravina (652, Acquaviva 651, Sammichele 642, Molfetta 636. Sono 4.675.830  le dosi di vaccino anticovid somministrate sino ad oggi in Puglia (dato aggiornato alle ore 17.00 dal Report del Governo nazionale. Le dosi sono il 95.9% di quelle consegnate dal Commissario nazionale per l’emergenza, 4.873.211). Complessivamente, sono 4.675.830  le dosi di vaccino anticovid somministrate sino ad oggi in Puglia (dato aggiornato alle ore 17.00 dal Report del Governo nazionale. Le dosi sono il 95.9% di quelle consegnate dal Commissario nazionale per l’emergenza, 4.873.211).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaccini, in Puglia ok a somministrazioni in farmacia. Negli hub del Barese superato il milione e mezzo di dosi

BariToday è in caricamento