Attualità

Rt sotto 1 e casi in calo ma per la Puglia è vicina un'altra settimana in rosso: pesano i troppi ricoveri

E' quanto emerge dai primi dati dell'ultimo monitoraggio contenuti nel Report del Istituto Superiore di Sanità. L'indice di contagio regionale è stimato in 0,89

Rt decisamente sotto l'1, incidenza in calo ma ricoveri ancora molto elevati, nonostante si stia assistendo a una prima flessione: la fotografia dell'epidemia Covid in Puglia, secondo quasi tutte le previsioni, dovrebbe consegnare ai cittadini un'altra settimana di zona rossa rimandando il passaggio in arancione. E' quanto emerge dai primi dati dell'ultimo monitoraggio contenuti nel Report del Istituto Superiore di Sanità.

rt regioni oggi 16 aprile 2021-2-2

L'indice di contagio, per la Puglia, è stimato in 0,89, quindi con valori compatibili persino per una zona gialla (sotto l'1) ma a far pendere per il rosso sarebbero altri fattori. Se l'incidenza dei casi in 7 giorni su 100mila abitanti dovesse restare oltre i 250 resterebbe automatica la fascia con i massimi divieti. Qualora la cifra fosse inferiore, secondo gli esperti la zona rossa potrebbe comunque restare attiva, tenendo conto di una situazione ospedaliera che vede le occupazioni delle terapie intensive e dei letti nei reparti ordinari ben oltre la soglia critica.

Il verdetto sarà emesso nelle prossime ore dal ministro della Salute Roberto Speranza: come conferma Today.it con la Puglia, in rosso, dovrebbero restare anche Valle d'Aosta e Sardegna. Per la Campania, invece, ci sarà il passaggio in zona arancione. A rischio retrocessione in rosso, a causa dell'alta incidenza dei contagi, è la Sicilia

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rt sotto 1 e casi in calo ma per la Puglia è vicina un'altra settimana in rosso: pesano i troppi ricoveri

BariToday è in caricamento