menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Prorogato anche ad aprile l'orario invernale per conferire i rifiuti indifferenziati a Bari: "Gettabili dalle 12.30"

La scelta, spiegano da Palazzo di Città, è stata dettata dalle misure restrittive introdotte dall’ultima ordinanza regionale che prevede la chiusura di tutte le attività economiche alle ore 18

E' stato prorogato per il mese di aprile l’orario “invernale” di conferimento dei rifiuti indifferenziati nel Comune di Bari. A deciderlo è la Giunta, su proposta della Ripartizione Ambiente, prolungando così le disposizioni in vigore he permettono ai cittadini di conferire la frazione indifferenziata a partire dalle ore 12.30, invece che dalle 18.30.

La scelta, spiegano da Palazzo di Città, è stata dettata dalle misure restrittive introdotte dall’ultima ordinanza regionale che prevede la chiusura di tutte le attività economiche alle ore 18. In questo modo i titolari delle attività potranno liberarsi dei rifiuti giornalieri non differenziabili senza incorrere in sanzioni. Inoltre, per le stesse motivazioni, sarà anticipata l’esposizione degli imballaggi secondari e terziari di cartone, ove la raccolta è prevista in orario serale, nella fascia oraria dalle ore 17 alle 18. Il servizio di raccolta verrà pertanto espletato dalle ore 18 alle 22.

Per quanto riguarda la raccolta differenziata - organico, carta, vetro, plastica e metalli - non vi sono limitazioni, essendo possibile conferire le diverse frazioni ogni giorno a qualsiasi ora. Il mancato rispetto degli orari di conferimento comporta una sanzione pari a 100 euro

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Vendita e Affitto

Attico di lusso nel cuore di Bari: un sogno a due passi dal mare dove il fascino dell'antico si sposa all'eleganza del moderno

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento