menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Una nuova 'vecchia auto' per i Rangers d'Italia Puglia: "Recuperato un pezzo di storia"

Operazione 'memoria storica' per l'associazione, che ha ripristinato un mezzo di servizio in uso negli anni '80-'90. Oggi anche l'apertura di una nuova sede dei Rangers a Barletta

Ripristinare un'auto di servizio con i colori e le livree d'istituto, in uso negli anni '80/90: un modo per recuperare un 'pezzo di storia' dei Rangers d'Italia Puglia. L'iniziativa è stata voluta dal presidente Pesce, con la piena collaborazione del Direttore Regionale Scardia, che ha donato il mezzo, e il sostegno del presidente nazionale Marziali.

"Le auto rappresentano un elemento vitale della nostra organizzazione - spiegano i Rangers d'Italia Puglia - per questo abbiamo fatto questa scelta, esse ci permettono di svolgere le attività di tutela del territorio. In quest'ottica, al pari di importanti organizzazioni ed istituzioni, abbiamo ripristinato un pezzo di storia".

Oggi intanto l'associazione ha festeggiato anche l'inaugurazione della nuova sede del nucleo di Barletta (BT), in via Mazzini, 19. Hanno preso parte all'evento il presidente regionale Stefano Pesce, il Direttore Regionale Scardia, il coordinatore provinciale della vigilanza Scaringella Pasquale e altri componenti del consiglio direttivo, insieme al Capo Nucleo Antonio Pica (già vice presidente nazionale), e al Ranger Napolitano, che si sono adoperati per l'apertura della nuova sede.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento