"Accordo con Amiu per la sanificazione dei negozi", la proposta al Comune per agevolare i commercianti

A lanciare la richiesta sono i consiglieri comunali del gruppo Pd: nella proposta anche la possibilità, per gli imprenditori, di poter utilizzare per tali operazioni i fondi preannunciati dall'amministrazione comunale

Un accordo tra Amiu e Comune di Bari per consentire a imprenditori e commercianti che nelle prossime settimane riapriranno i proprio negozi, di effettuare "sanificazioni certificate". A lanciare la proposta, indirizzata all'amministrazione Decaro, sono i sette consiglieri comunali del gruppo Partito democratico. Una misura che si sommerebbe così agli aiuti già annunciati dal Comune 'nell'ambito del piano 'Open - il commercio riapre a Bari'.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nella richiesta inviata al Comune, i sette consiglieri propongono inoltre "un accordo che prevede la possibilità da parte degli imprenditori e commercianti di poter sanificare gli ambienti di lavoro attraverso i fondi a sostegno che metterà a disposizione l’amministrazione comunale in modo che l’esercente a titolo gratuito o ad un costo calmierato possa effettuare tale utile ed indispensabile servizio". Chiesta anche l'attivazione di un "numero verde per accedere facilmente al servizio e chiedere informazioni utili".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova stretta anticovid, entro domenica un altro Dpcm? Stop alle 22 per i ristoranti, no ai centri commerciali nel weekend

  • Stop a palestre, cinema, teatri e piscine, ristoranti chiusi alle 18: il nuovo dpcm in arrivo già in serata?

  • Incidente mortale nella notte a Japigia: 20enne sbalzato dalla moto muore sul colpo

  • Da lunedì stop alla didattica in presenza per gli ultimi 3 anni delle superiori, Emiliano: "Rallentiamo i contagi covid"

  • Le mani della criminalità organizzata sul settore agroalimentare in Puglia: 48 arresti

  • "Servono misure severe ovunque in Italia": anche Emiliano segue la 'via De Luca' e non esclude il lockdown

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento