Mercoledì, 23 Giugno 2021
Attualità

"Accordo con Amiu per la sanificazione dei negozi", la proposta al Comune per agevolare i commercianti

A lanciare la richiesta sono i consiglieri comunali del gruppo Pd: nella proposta anche la possibilità, per gli imprenditori, di poter utilizzare per tali operazioni i fondi preannunciati dall'amministrazione comunale

Un accordo tra Amiu e Comune di Bari per consentire a imprenditori e commercianti che nelle prossime settimane riapriranno i proprio negozi, di effettuare "sanificazioni certificate". A lanciare la proposta, indirizzata all'amministrazione Decaro, sono i sette consiglieri comunali del gruppo Partito democratico. Una misura che si sommerebbe così agli aiuti già annunciati dal Comune 'nell'ambito del piano 'Open - il commercio riapre a Bari'.

Nella richiesta inviata al Comune, i sette consiglieri propongono inoltre "un accordo che prevede la possibilità da parte degli imprenditori e commercianti di poter sanificare gli ambienti di lavoro attraverso i fondi a sostegno che metterà a disposizione l’amministrazione comunale in modo che l’esercente a titolo gratuito o ad un costo calmierato possa effettuare tale utile ed indispensabile servizio". Chiesta anche l'attivazione di un "numero verde per accedere facilmente al servizio e chiedere informazioni utili".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Accordo con Amiu per la sanificazione dei negozi", la proposta al Comune per agevolare i commercianti

BariToday è in caricamento