menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto Ansa Ciro Fusco

Foto Ansa Ciro Fusco

Rientri e arrivi in Puglia per la Fase 3, già 54mila le registrazioni sul sito della Regione: "Grande buon senso"

Il governatore Emiliano: "Il 28% degli italiani ci ha scelto. Una bella risposta alla nostra politica di riapertura delle attività in sicurezza e un primo segnale importantissimo per il nostro turismo"

Oltre 54mila persone si sono registrate sul sito della regione prima di entrare in Puglia fda altre parti d'Italia. Il dato è stato citato dal governatore Michele Emiliano che ha anche commentato i numeri della ricerca Codacons che afferma come la Puglia sia stata scelta dal 28% degli italiani come meta turistica per l'estate 2020: "Una bella risposta- dice - alla nostra politica di riapertura delle attività in sicurezza e un primo segnale importantissimo per il nostro turismo".

"Negli ultimi anni  - prosegue attraverso un post su Fb - abbiamo fatto un lavoro straordinario per promuovere la Puglia e tutelare il nostro ambiente e il nostro mare, creando le condizioni per essere una meta conosciuta e apprezzata a livello internazionale. I turisti di ogni parte del mondo amano la Puglia e noi siamo pronti ad accoglierli facendoli sentire protetti".

"Le semplici regole di prevenzione che abbiamo emanato sono necessarie per ridurre ogni rischio per la salute. Grazie sin d’ora a tutti coloro che stanno collaborando: pensate che dal 3 giugno a oggi, sono 54.515 le persone arrivate in Puglia da fuori regione che si sono registrate sul nostro sito. Segno di grande responsabilità e buon senso" conclude Emiliano.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento