Rifiuti abbandonati e cassonetti sul marciapiede in via Mitolo, la denuncia: "Dove camminiamo?"

In un video, rilanciato dall'associazione Sos Città, si mostra il degrado dell'isola ecologica in zona Poggiofranco

Sacchi di rifiuti lasciati sul marciapiede, insieme a lastre di vetro, mobili e persino una piccola bicicletta. Senza pensare al fatto che sul camminamento pedonale ci siano anche gli stessi cassonetti. È la situazione dell'isola ecologica in via Mitolo, a Poggiofranco, denunciata da una residente della strada con un video, rilanciato attraverso una nota dall'associazione Sos città.

Immagine 4-2-6

"Gli incivili da una parte e un non efficiente servizio di pulizia da parte di Amiu favoriscono un simile degrado - spiega il presidente di Sos Città, Danilo Cancellaro, già presidente di Forza Italia Giovani - Rifiuti ingombranti, materiale di risulta, pezzi di vetro, rifiuti organici ecc...sono tutti riversi sul marciapiede, così come i contenitori, impedendo ai cittadini di attraversarlo. Siamo a Poggiofranco, ma la storia è sempre la stessa. Le fototrappole e una maggiore pulizia da parte degli operatori ecologici ben potrebbero quantomeno ridurre i disagi. Perchè non farlo? Assurdo assistere ad un simile degrado!".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Immagine 3-3-15

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in Puglia undici nuovi casi: cinque contagi registrati nel Barese, i pazienti positivi salgono a 170

  • Coronavirus, in Puglia obbligo di quarantena per chi rientra da Malta, Grecia e Spagna

  • Coronavirus, salgono i nuovi contagi in Puglia: oggi sono 26, undici in provincia di Bari

  • Sei turisti del Lussemburgo in vacanza a Monopoli positivi al covid: il test prima di partire per la Puglia

  • Venti nuovi casi di covid in Puglia, nove nel Barese: "Cittadini rientrati da Grecia, Malta e Lombardia"

  • Lotta al coronavirus, in Puglia torna obbligo mascherine in luoghi aperti affollati e discoteche

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento